EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire

Italia favorita della vigilia. Ecco quando scopriremo chi ha vinto!

ascolta:
0:00
-
0:00
EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire - Torino Pride - Gay.it
3 min. di lettura

A contendersi l’EuroPride 2027 saranno Torino, Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire, contea dell’Inghilterra. A darne notizia oggi l’European Pride Organizers Association.

L’EuroPride di quest’anno si terrà a Salonicco, in Grecia, dal 21 al 29 giugno, mentre l’anno prossimo si volerà tuttə a Lisbona. Nel 2026 Amsterdam ospiterà il WorldPride, con annesso EuroPride in quanto città d’Europa.

Lenny Emson, presidente della European Pride Organizers Association, ha in tal senso dichiarato:

“Con l’aumento di governi e politici di destra e di estrema destra in tutta Europa, i Pride stanno diventando sempre più importanti come opportunità per la comunità LGBTI+ di riunirsi e mostrare la propria forza nei numeri e nell’unione. L’EuroPride continua a crescere in importanza e come posizione contro l’arma dei diritti LGBTI+ in politica, ovunque abbia luogo”. “La varietà e la diversità delle organizzazioni che partecipano all’EuroPride 2027 è una meravigliosa espressione delle variazioni del movimento Pride in Europa. Abbiamo un Pride molto rurale, un Pride in una città molto turistica, un Pride in una città storicamente famosa e un Pride in un paese un tempo occupato dai sovietici: abbiamo molto da considerare e molto da cui scegliere!”.

José Ignacio Martínez Pérez, Presidente dell’ACOGAT Torremolinos, ha dichiarato:

Vogliamo cambiare la percezione che l’Europa ha di Torremolinos, riscoprendo Torremolinos, la sua storia. Per ricordare “Pasaje Begoña”, uno spazio di libertà e una moltitudine di colori nella grigia Spagna degli anni ’60. E mostrare la Torremolinos di oggi come città multiculturale in cui la comunità LGBTIQ+ è pienamente integrata. Nel 2027 celebreremo il centenario della Generazione del ’27, qualcosa che è molto presente oggi a Torremolinos grazie a Lorca e Dalí, e il perché sia essenziale difendere l’Europa dei Diritti umani e dell’uguaglianza come abbiamo sempre fatto e come faremo a Torremolinos.”

Alessandro Battaglia, Coordinatore della candidatura del Torino Pride, ha dichiarato:

L’EuroPride 2027 di Torino mantiene i riflettori puntati sulla situazione italiana, ancora indietro non solo per quanto riguarda i diritti LGBTQ+. Sarebbe anche l’occasione per evidenziare quanto uno dei paesi fondatori dell’UE – tra i più visitati al mondo – abbia seriamente bisogno di avviare un percorso verso l’inclusività, lasciando andare la sua eredità di destra omotransfobica. Torino non è un caso: la città è la culla del movimento LGBTQ+ italiano e, più recentemente, del grande sviluppo dei diritti LGBTQ+. La nostra ambizione – attraverso EuroPride – è che Torino diventi il motore del cambiamento a livello nazionale”.

Vladimir Simonko, direttore esecutivo di LGL Baltic Pride Vilnius, ha dichiarato:

Sono lieto che Vilnius si candidi per ospitare l’EuroPride per la prima volta. Sono sicuro che l’EuroPride diventerebbe una festa per tutti, compresi gli attivisti LGBTI provenienti da Ucraina, Bielorussia e Russia, che hanno trovato sicurezza a Vilnius. È simbolico che la Lituania ricoprirà la carica di Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea durante il Pride. La Lituania rimane l’unico paese baltico senza protezione legale per le relazioni omosessuali e siamo certi che la possibilità di organizzare l’EuroPride 2027 a Vilnius avrebbe un effetto positivo a lungo termine sulla situazione della comunità LGBTI in Lituania”.

Richard Stevens, presidente del Gloucestershire Pride, ha dichiarato:

Il 2027 segnerà 15 anni dall’ultima volta che l’EuroPride si è tenuto nel Regno Unito. Il Regno Unito, un tempo noto per le sue forti credenziali LGBTI+, ha visto un continuo declino non solo della sua posizione internazionale, ma anche della fiducia e della paura della comunità per l’aumento dei crimini d’odio e della strisciante influenza degli estremisti. Con la reputazione del Gloucestershire nell’ospitare eventi di livello mondiale, unita alla nostra reputazione di essere inclusivi e focalizzati sulla comunità, in un’intera regione, riteniamo che saremo in grado di offrire un EuroPride con un impatto che darà potere alla comunità LGBTI+ non solo nel Regno Unito ma in tutta l’Europa”.

Le organizzazioni candidate hanno ora circa cinque mesi di tempo per presentare le proprie proposte all’European Pride Organisers Association. Voto e annuncio del vincitore andranno in scena sabato 2 novembre a Porto, in Portogallo.

Nato nel 1992 a Londra, l’EuroPride si è tenuto in Italia nel 2000, a Roma, diventando per la primissima volta WorldPride, e ancora una volta nella Capitale nel 2011, con Lady Gaga ad incantare un milione di persone al Circo Massimo. Dopo 16 anni di attesa sarà EuroPride a Torino?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24

Continua a leggere

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino - OFF Throuple 02 - Gay.it

Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino

Cinema - Federico Boni 11.4.24
torino gay

I migliori locali gay a Torino 2024: la guida aggiornata dei bar, discoteche, saune e serate queer della città

Viaggi - Redazione 1.1.24
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.4.24
star-t-trans-visibility-night-torino (5)

Star.T, le stelle della visibilità trans* illuminano il Cinema Massimo di Torino alla Trans Visibility Night

News - Francesca Di Feo 25.3.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24