Lo spot gay che la birra Guiness negò di aver prodotto

di

Uno spot gay della birra Guinness girato nel 1995 viene alla luce solo oggi dopo che i giornali gridarono allo scandalo. L'azienda aveva sempre negato la sua esistenza....

1026 0

Uno spot gay della birra Guinness girato nel 1995 viene condiviso sul web solo oggi, dopo che l’azienda aveva sempre negato la sua esistenza. Il video mostra una casa in cui un uomo è molto disordinato mentre un’altra persona della quale sono inquadrate solo le mani con dei guanti si occupa di mettere a posto. Nel mezzo del filmato si legge una scritta: "Uomini e donne non sono fatti per vivere insieme, sono animali del tutto differenti", facendo in questo modo pensare che chi si occupa di mettere ordine sia una donna. Soltanto alla fine si scoprirà che la coppia è in realtà formata da due uomini. Il payoff recita: "Non tutto quello che è in bianco e nero ha senso", facendo riferimento sia ai colori del video, sia agli opposti (uomo-donna), che a quelli del marchio Guiness. I tabloid vennero a sapere che l’azienda stava per mettere in onda uno spot con protagonisti due gay e ne chiesero conto alla Guiness che però pensò bene di non mandare in onda il video e anche di negare la sua esistenza.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...