BERLINO: IN FUTURO, SESSO SENZA CONFINI

di

La discriminazione contro gli omosessuali diventerà inacettabile. Il terzo sesso sarà possibile.

530 0

Da un servizio del "The New York Magazine":

Se accoppiarsi non è più obbligatorio per avere figli, allora si tratta di piacere: d"ora in poi sarà sempre più facile e frequente passare da un orientamento sessuale all"altro.

Continua l"interesse sulla ricerca scientifica il cui imperativo del nuovo millennio pare sia inventare e produrre sostanze per far ricordare alle donne di avere voglia di fare l"amore.

Le pulsioni e la soddisfazione della donna ruotano intorno alle relazioni. Così, prima di studiare e approvare rimedi tipo Nmi-870, di cui vi ho parlato nel precedente articolo, i ricercatori americani hanno cercato d"individuare le "disfunzioni" lamentate da quattro donne su dieci: perdita della libido, difficoltà a eccitarsi, difficoltà all"orgasmo, dolore o assenza di piacere, ecc..E si sono dovuti arrendere: desiderio, eccitazione, orgasmo e soddisfazione(o meglio, felicità) appaiono alle donne inscindibilmente collegati.

Equipe europee, americane e asiatiche si sono messe al lavoro per liberare il sesso da quel complesso sistema di relazioni interpersonali che, per le donne, più che per gli uomini, sembrano indispensabili.

Molte donne – e un certo numero di medici – si dichiarano soddisfatte dell"effetto ottenuto grazie a cure costanti con due rimedi omeopatici: SEPIA 9 CH, se il calo del desiderio è causato da depressione e apatia, e AMARA 30 CH se di tipo ansioso. E bene ha fatto anche l"uso di SOIA nell"alimentazione quotidiana di un campione di ottomila donne già, o in procinto di entrare, in menopausa. La SOIA non ha influssi chimici sulle dinamiche del desiderio, ma rende più banali gli effetti del climaterio e favorisce il protrarsi di un"attività sessuale felice. Quando c"è.

Judith Mackay, intervenendo a Berlino nell"ultima assise dedicata al tema, ha pronosticato a nome dell"Organizzazione Mondiale della Sanità che un pianeta di nove miliardi di persone, come quello dei prossimi cinquant"anni, non ha bisogno di altri abitanti. Quindi, crescerà l"idea del sesso come attività esclusivamente legata al piacere. Il sesso virtuale, cibernetico, insieme all"autosoddisfazione diventeranno un grande mercato, e una nuova generazione di hacker si affaccerà all"orizzonte. Piccoli sensori installati in una prima fase vicino agli organi sessuali, in una seconda direttamente nel cervello, renderanno possibile un "piacere a comando", parallelo a quello via computer, che avrà come contropartita un intervento meno doloroso del piercing. Pratiche mediche, come la clonazione, renderanno possibile diventare madri e padri non solo senza avere rapporti sessuali, ma senza avere relazioni con l"altro sesso, neppure sotto forma di donazione.

E" facile immaginare gli scontri ideologici, politici e economici intorno al pianeta sesso.

Le previsioni non sono rassicuranti, si teme una epidemia a trasmissione sessuale più feroce dell"AIDS (tra il 2020 e 2030) e il sesso cibernetico sarà la prima causa di un numero incalcolabile di separazioni. Per finire, intorno al 2050 un nuovo movimento per il "sesso più umano" potrebbe nascere e fare proseliti tra persone esauste di un mondo artificiale.

Quel che è certo è che il XXI secolo sarà quello dell"accettazione di tutti gli orientamenti sessuali, accettazione prima impercettibile, e poi ufficializzata con il riconoscimento da parte delle principali religioni.

Veronique Mottier, considerata una delle massime studiose dei comportamenti sessuali umani, spiega:"Alle categorie di moralità e immoralità finora usate se ne sostituiranno altre, biologiche, che classificheranno i comportamenti sessuali senza pregiudizi".

Robin Baker, guru americano delle previsioni sessuologiche, sostiene che:"Attorno al 2050 la sterilizzazione verrà scelta già nell"adolescienza. Sempre più persone resteranno single o decideranno di non avere bambini. Fare figli diventerà un fatto personale e non più di coppia. Il matrimonio tra gay diventerà possibile in senso biologico: ogni donna potrà avere figli con un"altra, e lo stesso accadrà per ogni uomo. Le coppie gay maschili dovranno comunque comprare un ovulo femminile, dal quale sarà asportato il nucleo e ricostruito con lo sperma di uno dei due partner, e poi fecondato con quello dell"altro. Il procedimento per le coppie lesbiche sarà analogo, con la differenza che due donne, senza seme maschile, potranno dare vita solo a bambine.

Adrian Coyle, docente dell"Università del Surrey, ritiene che:"..il confine tra etero, omo e bisessuali diventerà sempre più permeabile".

Alcune terapie ormonali consentiranno a chiunque di PROVARE gli impulsi di un sesso diverso, senza rischiare una chirurgia irreversibile. La discriminazione contro gli omosessuali diventerà inaccettabile. All"orizzonte c"è l"affacciarsi di quel TERZO SESSO più volte idealizzato.

"Il terzo sesso" sostiene Sadie Plant, scrittrice femminista e cibernetica "diventerà possibile, le scelte non saranno più sovrapposte ai corpi".

di jaguar

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...