Il vice di Haider: “Jorg era l’uomo della mia vita”

Rivelazione shock del numero due del partito di estrema destra di cui Haider era il fondatore. In un'intervista radio, Petzner ha dichiarato che tra loro c'era una relazione intima che durava da tempo

Il vice di Haider: "Jorg era l'uomo della mia vita" - heidergayboyBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Il vice di Haider: "Jorg era l'uomo della mia vita" - haider gay2BASE - Gay.it

L’Austria conservatrice è in stato di shock da oggi dopo che il successore di Jorg Haider ha ammesso di avere avuto una "lunga e speciale relazione" con il leader del partito di estrema destra che è tragicamente scomparso in seguito ad un incidente stradale all’inizio del mese.
Stefen Petzner, il 27enne che da poco ricopre la carica che fu di Haider al vertice del partito Alleanza per il futuro dell’Austria e che è spesso apparso in TV in lacrime dopo la morte del leader, si è autodefinito l’amante gay del defunto politico durante un’intervista rilasciata ad un programma mattutino di una radio austriaca. 

Il vice di Haider: "Jorg era l'uomo della mia vita" - heidergayboyF1 - Gay.it

"Dovevo andare da lui, dovevo andare da lui", ha detto Petzner nel momento più emozionante dell’intervista, rievocando il momento in cui è corso in ospedale dove giaceva il corpo senza vita del 52enne Haider.

Ammettendo di provare "un’attrazione magnetica" per il contestato leader politico, che aveva conosciuto cinque anni fa, Petzner ha continuato: "Abbiamo avuto una relazione che è andata ben oltre l’amicizia. Jorg e io eravano legati da qualcosa di davvero speciale. Era l’uomo della mia vita".

Il vice di Haider: "Jorg era l'uomo della mia vita" - heidergayboyF2 - Gay.it

Ha anche precistato che la vedova di Haider, Claudia, non si opponeva alla loro relazione: "Lei, da donna, lo amava e lui, da uomo, amava lei. Io lo amavo in un modo del tutto differente e personale. Lei lo aveva compreso".

Visibilmente imbarazzati dalla rivelazione, i vertici del partito hanno cercato di limitare i danni politici e hanno disdetto le future interviste che Petzner aveva in programma per i prossimi giorni. Tuttavia, il loro tentativo di evitare che l’intervista radiofonica venisse diffusa ulteriormente è stato del tutto vano.

La rivelazione è arrivata subito dopo che i reporter dei media austriaci avevano pubblicato le immagini di Haider in un bar gay poco prima dell’incidente che gli è costato la vita. Testimoni hanno dichiarato che la notte dell’incidente Haider aveva lasciato di fretta il locale dopo una lite con il suo vice.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

austria-risarcimento-omosessuali

Austria, in arrivo gli indennizzi per le vittime della persecuzione degli omosessuali dopo il 1971

News - Francesca Di Feo 15.11.23