IN LAGUNA SBARCANO I CORTI LESBO

Al Festival Internazionale di Cortometraggi Circuito Off di Venezia arrivano i film del Lesbian and Gay Film Festival di Londra. Una possibilità unica di vedere opere davvero omo-sensuali.

IN LAGUNA SBARCANO I CORTI LESBO - blueluigi - Gay.it
2 min. di lettura

VENEZIA – Il Festival Internazionale di Cortometraggi CIRCUITO OFF (www.circuitooff.com), opera della talentuosa veneziana Mara Sartore, ha chiamato a partecipare all’edizione di quest’anno il London Lesbian and Gay Film Festival, che si prepara a festeggiare nel 2006 i primi 20 anni di attività. Ecco pertanto comparire all’interno di uno dei più importanti festival italiani una sezione che ha aperto una finestra sul cinema al femminile, con particolare sguardo alle registe lesbiche, sezione della quale si è occupata Elena Piaggi.

IN LAGUNA SBARCANO I CORTI LESBO - marasart - Gay.it

“È stato un bel traguardo portare la sesta edizione nella prestigiosa sede del Teatro Goldoni – spiega genuinamente Mara Sartore – e siamo soddisfatti della grandissima risposta di pubblico, con ospiti giunti da tutto il mondo. Pensiamo di aver allestito una rassegna fra le più complete. Il fatto di aver introdotto una speciale sezione dedicata all’omosessualità è uno dei passi per un cambiamento radicale in cui crediamo e che, da Parigi e da Venezia, vogliamo segnare”.
Selina Robertson, responsabile di programmazione al LLGFF, ha così preparato una panoramica che da un lato attraversa la storia del festival londinese, evento di riferimento a livello mondiale per il cinema omosessuale, e dall’altro affronta esaltandole, sensualità e lussuria del Queer Desire: tema che ha ispirato anche la festa di apertura e di chiusura di CIRCUITO OFF 2005. La sezione ha spezzato i tabù sul desiderio omosessuale volendo aggirare la sottorappresentazione imposta dalla società moderna. Nel 2005, il London Lesbian and Gay Film Festival ha celebrato il diciannovesimo anniversario con punte di 25 mila spettatori.

IN LAGUNA SBARCANO I CORTI LESBO - sartorepurgatori - Gay.it

Il Festival è il terzo per importanza in Inghilterra (dopo Edimburgo e Londra) e uno dei primi e longevi Queer Festival d’Europa. La sezione celebra la lussuria Queer e si propone come antidoto alle strategie di sottorappresentazione o di elusione della società contemporanea. Da questo momento, la grande fatica londinese riceve apprezzamento anche in Italia. In scena a Londra e a Venezia i cortometraggi Rosebud di Cheryl Farthing, Khush di Pratibha Parma, The Passionate Spectator di Del LaGrace Volcano, BD Women di Inge Blackman, Manifesto For Love di Sarah Wood e Linger di Bille Eltringham.
L’England’s Dreaming si è così trasformato in Italian Dreaming sulle gondole veneziane, con questa sezione speciale e sensuale che ha voluto portare innovazione e riconoscimento. Il Queer Love Party del 26 novembre, festa di chiusura dedicats al travestitismo, cui hanno partecipato più di mille persone, si è addirittura svolto al chiostro dei Tolentini nell’Università IUAV di Venezia grazie al contributo del Rettore Marino Folin.
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Cinema.

di Romina Reale

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda" (VIDEO) - CheSara - Gay.it

Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda” (VIDEO)

Culture - Redazione 17.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24

Hai già letto
queste storie?

torino gay

I migliori locali gay a Torino 2024: la guida aggiornata dei bar, discoteche, saune e serate queer della città

Viaggi - Redazione 1.1.24
Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido "il Cinema ti muove e ti commuove" - image006 - Gay.it

Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido “il Cinema ti muove e ti commuove”

News - Redazione 18.1.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
Mahmood, bacio gay

Mahmood, il bacio gay a New York nel video di un brand

Culture - Luca Diana 10.2.24
Mahmood inSAFE FROM HARM A FILM BY WILLY CHAVARRIA

Mahmood, il video integrale di Willy Chavarria designer di collezioni non binarie

Lifestyle - Mandalina Di Biase 13.2.24
Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Il regista trans Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Gay.it

Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit

Cinema - Redazione 10.1.24