La Fabbrica del Santo, il romanzo di Leonardo Gliatta che parla di amore e religiosità

Un romanzo carico di suggestioni. Leonardo Gliatta rapisce il lettore con una storia di amore e di amicizia nella Puglia degli anni '90.

La Fabbrica del Santo, il romanzo di Leonardo Gliatta che parla di amore e religiosità - La Fabbrica del Santo - Gay.it
2 min. di lettura

Un esordio fulminante per Leonardo Gliatta. L’autore, nato a Foggia ma milanese per adozione (e lavoro), scrive un romanzo forte, vibrante e smaccatamente LGBT, in bilico tra religiosità, misticismo e racconto di formazione. Questa è la miscela vincente de La fabbrica del Santo, testo edito da Ianeri Edizioni, disponibile sia in digitale che in formato cartaceo, permette al lettore di esplorare sulla propria pelle la storia di una Puglia a noi lontana degli anni ’90, logorata e inondata di tradizioni ma in cerca del proprio riscatto.

Scritto in prima persona e con un tratto semplice ma di grande impatto, La fabbrica del Santo racconta la storia di Tore, di Valentino e di una lunga serie di personaggi che entrano nella vita dei due giovani, mappando un percorso che copre quasi venti anni, focalizzando l’attenzione sull’adolescenza dei protagonisti ma anche sul periodo della maturità. Fin dal primo capitolo si intuisce la grande potenza di una storia costruita come un vero puzzle. Pagina dopo pagina si delinea, infatti, un contesto sociale in continuo movimento, in cui niente è ciò che sembra.

romanzo

Un romanzo carico di suggestioni e di vivide emozioni

Mentre Tore e Valentino cominciano il loro percorso di crescita,  quella religiosità così vorace che si respira in Puglia, diventa parte integrante della narrazione. I due giovani, inconsapevolmente, diventano spettatori attivi della costruzione della cattedrale di Padre Pio a San Giovanni Rotondo (che di lì a breve diventerà beato), facendo emergere il ritratto di una società che guarda al futuro e al becero guadagno, senza dimenticare di rivolge uno sguardo al mondo di santi e predicatori che vuole celebrare a tutti i costi la grandezza di un uomo che ha lasciato un’impronta nell’immaginario di tutti, come se fosse una vera figura mistica.

I due lati di questa storia così ambivalente sono vissuti da Tore, ragazzo pacato e di famiglia modesta che cerca di trovare il suo posto nel mondo, e da Valentino, giovane viziato e figlio di un noto avvocato che vive la sua vita passando da una relazione all’altra. In un lungo arco di tempo, Tore e Valentino condividono le gioie febbrili dell’adolescenza, e in questo contesto così mutevole, si perdono, si cercano e si ritrovano per legarsi poi indissolubilmente grazie alla figura di Marida.

Donna volubile che gioca con il cuore di entrambi, si avvicina a Tore per via della sua pacatezza, ed è sedotta da Valentino a causa della sua irruenza da rampollo dissipato. La figura di Marida fa emergere tutte le contraddizioni del rapporto dei due baldi giovani: non una semplice amicizia ma un rapporto unico nel sue genere. Entrambi, nonostante le visioni diametralmente opposte non possono fare a meno l’uno dell’altro.

La ricerca di un’identità, i sogni, gli amori e quella religiosità tossica sono i punti di forza del romanzo. Un testo di rara bellezza che, con garbo ma con un linguaggio assai schietto, mette in scena il più classico dei triangoli amorosi, senza lesinare in una critica alle istituzioni religiose che predicano il bene solo per inseguire il mero guadagno. Il romanzo di Leonardo Gliatta è da leggere tutto d’un fiato,  per immersi in un’atmosfera calda e intrisa di tradizioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
Sailor Moon Lamu stereotipi di genere

Così Sailor Moon, Lamù e lə altrə icone manga hanno sovvertito gli stereotipi di genere

Culture - Redazione Milano 26.3.24
Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley - Jack Splash e uscito il primo libro per bambini di Tom Daley 2 - Gay.it

Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley

Culture - Redazione 14.3.24
Dennis Altman nel 1972

Dennis Altman, una vita tra attivismo e accademia: intervista

Culture - Alessio Ponzio 8.4.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire - Sessp 40 - Gay.it

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire

Culture - Federico Colombo 7.3.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24