Michelle Hunziker: “Sostengo fortemente il DDL Zan, basta omotransfobia, bisogna evolversi” – video

"Storie come quella di Malika non ne vogliamo più sentire. Basta. Siamo nel XXI secolo", ha tuonato la conduttrice Mediaset.

Michelle Hunziker: "Sostengo fortemente il DDL Zan, basta omotransfobia, bisogna evolversi" - video - Michelle Hunziker - Gay.it
< 1 min. di lettura

Anche Michelle Hunziker, conduttrice di Striscia la Notizia e volto di punta di Canale 5, ha voluto esprimere il proprio sostegno pubblico alla legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, approvata alla Camera e da oltre 5 mesi in attesa di calendarizzazione al Senato.

Un video Instagram, quello pubblicato da Michelle, travolto dai like e dai commenti.

Ci sono ancora tante battaglie che bisogna combattere. Nel 2007, quando ho fondato Doppia Difesa insieme a Giulia Bongiorno, abbiamo deciso di aiutare tutte le vittime di violenza e discriminazione di ogni genere. Nel frattempo siamo riuscite a far approvare due leggi, una sullo stalking e l’altra si chiama codice rosso, e adesso sono qui per sostenere fortemente la legge Zan. Devono essere puniti gli atti di discriminazione fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere. Hanno rotto. Storie come quella di Malika, buttata fuori di casa dalla propria famiglia, con minacce, perché si è innamorata di un’altra ragazza, non ne vogliamo più sentire. Basta. Siamo nel XXI secolo, bisogna evolversi. E laddove non c’è il buonsenso, purtroppo ci vuole una legge, che regolamenti i comportamenti delle persone, grazie.

Quella di Michelle Hunziker è l’ennesima voce che si unisce al coro di artisti e personaggi pubblici italiani a sostegno della legge. Tra questi ricordiamo FedezElodieLevantePiero PelùMichele Bravi, Paola TurciMahmood, il premio Oscar Nicola PiovaniFrancesca Michielin, Maurizio Costanzo, Martina dell’Ombra, Fiordaliso, Csaba dalla Zorza, Alessandro CattelanAlessandro GassmanCostantino, Malika Ayane, Alessandro AntinelliVictoria CabelloNunzia De GirolamoSimona VenturaDario VergassolaEnrico BertolinoMassimo Bottura e i ragazzi dello Stato Sociale

https://www.instagram.com/p/CNkPlPRiSYk/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 13.4.21 - 14:38

Grande Michelle (Mich) e' un piacere sentirla tra il coro di chi ci sostiene. La sua campagna contro la violenza sulle donne ha dato man forte a migliaia di donne in difficoltà,ed è anche grazie a lei se abbiamo delle regole,o solo possiamo anche solo vedere dei manifesti pubblici a sostegno di tale difesa. Ora,non si aspira a tanto,ma e' gia' qualcosa sapere che qualcuno può fermarsi, guardare un cartello e riflettere su una tematica importantissima che prima nemmeno considerava.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

Continua a leggere

flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+ - Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunita LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+

Culture - Redazione 8.3.24
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23