Mondiali di calcio gay nel 2005 in Danimarca

L'anno prossimo la Danimarca, primo Paese al mondo a riconoscere nell'89 i matrimoni tra omosessuali, ospitera' la quarta edizione del Mondiali di Calcio per gay.

Mondiali di calcio gay nel 2005 in Danimarca - sf2004 - Gay.it
< 1 min. di lettura

COPENAGHEN – L’anno prossimo la Danimarca, primo Paese al mondo a riconoscere nell’89 i matrimoni tra omosessuali, ospitera’ la quarta edizione del Mondiali di Calcio per gay. Lo hanno annunciato gli organizzatori, secondo cui alla manifestazione saranno ammesse ben quaranta rappresentative nazionali: venti per giocatori anagraficamente uomini e altrettante per le loro pari donne. Le edizioni precedenti si erano svolte a Londra, Sydney e Boston. Due anni fa in Danimarca si tennero anche gli ‘Eurogames’ gay, con competizioni in nove diversi sport.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Leggere fa bene