Arriva ‘Frangetto’, la versione gay di ‘Milano is Burning’

Fa parte della compilation nata dal fenomeno ‘Frangetta’, la ventunenne milanese tutta moda e luoghi comuni e racconta, con molta ironia, lo stereotipo del gay italiano.

Fa parte dell’ormai famosissima compilation ‘Italy Is Burning’ uscita lo scorso 12 luglio e si intitola ‘Frangetto’, naturalmente parafrasando l’originale ‘Frangetta’, il brano scoperto sul web e lanciata da Linus di Radio DeeJay.

“E’ nato tutto per gioco – racconta Jody, autore del testo di ‘Frangetto’  e storico programmatore di gay.tv–. Frangetta stava già spopolando ed erano nate le versioni ambientate in tante altre città italiane. Il produttore Matteo Cifelli mi chiese di scriverne una versione che raccontasse, in maniera ironica, lo stereotipo del gay un po’ trendy e modaiolo, proprio come la canzone originale fa con le ragazzine milanesi. Due ore dopo che gli avevo mandato il testo, la canzone era già in onda su Radio DeeJay. E’ stata un’esplosione inaspettata”.

‘Frangetta’, l’originale, è la radiografia della ventunenne-tipo di Milano, interpretato da una Frangetta virtuale sopra un ritmo dance ipnotico. L’idea è stata dei ragazzi de  , il progetto nato nel 2000 a Milano e diventato subito un fenomeno, specialmente tra i giovani milanesi che indossano le magliette della linea streetware, partecipano alla community e leggono il magazine on line.

"Ovviamente, il brano va ascoltato con la giusta ironia – continua Jody – Frangetto è un gay moderno dalle mille sfaccettature con i suoi pregi e con le sue contraddizioni, è un ragazzo che ci tiene a essere unico e originale nella sua vita, ma forse è come tanti altri e mettendosi davanti ad uno specchio racconta le sue ambizioni, i desideri insomma la sua vita. Come dice il testo: accumula Cd, va in palestra è un autore tv o forse un commesso, vorrebbe una casa ovviamente con una terrazza, ma un giorno potrebbe mollare tutto e trasferirsi a Barcellona e a parte qualche riferimento tipicamente milanese, potrebbe essere un gay di qualunque città italiana, ovviamente con una grande carica di ironia soprattutto su se stesso”.

Ti suggeriamo anche  Ho 10 canzoni con cui fare sesso e posso ospitare

La base musicale non poteva che essere in stile anni ’80, mentre la voce è un po’ un mistero. Quale gay non cerca il vero maschio con una voce degna di questa immagine? In molti, però restano spesso delusi dalla ‘prova voce’. Beh, neanche Frangetto ha un timbro simile a quello di Barry White, ma in modo trasparente racconta un po’ di se e di tanti gay.

‘Frangetto’ conta già una serie di imitazioni in giro per il web, ma la versione originale è quella inserita nella compilation ‘Italy Is Burning’, che ospita anche le versioni Rocco Tanica di Elio e le Storie Tese e di Club Dogo. L’album è prodotto dall’etichetta Time, che si trova in tutti i negozi di musica, si può acquistare on line sul sito di Radio DeeJay ed è DRM free.

Ascolta un estratto del brano: