Pisa, insulti e minacce a coppia gay in spiaggia: “Andate in bagno a baciarvi, ci sono i bambini” – AUDIO

«Andate in bagno e fate come vi pare. Ma qui all’aperto, no. Fate come Dio comanda, ci sono dei bambini».

ascolta:
0:00
-
0:00
cagliari
Aggressione omofoba a Cagliari, in spiaggia.
2 min. di lettura

Che estate sarebbe, se non ci fosse la tradizionale, indecente, aggressione verbale omofoba ai danni di una coppia queer in spiaggia? Il primo episodio di stagione ariva dalla spiaggia libera di Tirrenia, Pisa, al Bagno degli Americani.

Una coppia di ragazzi, fidanzati, sono stati verbalmente aggrediti dopo un bacio. «Eravamo distesi e ci stavamo dando dei baci, tutto qua», ha raccontato Riccardo a Il Tirreno. «A un certo punto si sente gridare dall’ombrellone accanto. “Basta, basta, via, smettetela”. Inizialmente non abbiamo nemmeno capito cosa stesse succedendo, poi ci siamo alzati e abbiamo visto che ce l’avevano con noi». Tre famiglie si sono scagliate contro la coppia. «Andate in bagno e fate come vi pare. Ma qui all’aperto, no. Fate come Dio comanda, ci sono dei bambini», si sente urlare in un audio registrato da un amico della coppia. «Non ci importa niente delle vostre scelte, ma davanti ai bambini queste cose non le potete fare. Mio figlio mi chiede che state facendo e non glielo posso ancora dire. A 18 anni può fare quello che vuole». Tra un insulto e l’altro, anche minacce fisiche (“Ti prendo a calci in culo“).

«È stato uno scambio aspro, che ha attirato l’attenzione di tutti quanti intorno», ha amaramente commentato Riccardo. «C’era parecchia gente. E devo dire con dispiacere che tutti guardavano e nessuno è intervenuto. Solo due ragazze, del Nord Europa, sono venute alla fine a portare solidarietà: “ci dispiace molto”, ci hanno detto, “avete fatto bene a rispondere e noi facciamo il tifo per noi. Queste scene non si possono vedere».

Ciccio Auletta, consigliere del comune di Pisa, si è detto sconcertato da quanto avvenuto. «È semplicemente incredibile. Ancora nel 2022 ci sono persone a cui dà “fastidio” il fatto che due persone si bacino in pubblico. Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla coppia che è stata oggetto di una gravissima aggressione omofobica, purtroppo nell’indifferenza generale. Un episodio che non va sottovalutato o minimizzato e su cui occorre la condanna unanime della città». «Chiediamo che il sindaco li riceva chiedendo scusa a nome della città per un fatto grave e preoccupante che avviene giusto pochi giorni prima del Pride di Livorno».

Alessandra Nardini, assessora regionale alle Pari Opportunità, ha aggiunto come in Toscana non ci sia «spazio per le discriminazioni basate su orientamento sessuale e identità di genere, questo messaggio deve passare forte e chiaro. Il problema non sono certo due persone che si baciano in pubblico, sono semmai le persone che discriminano e che educano figlie e figli alla discriminazione e all’aggressività».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi