Salento: 10 cose da mangiare assolutamente

I sapori del Salento sono tantissimi e per tutti i gusti: pesce freschissimo, ma anche tanti spuntini veloci e golosissimi.

Salento: 10 cose da mangiare assolutamente - salento cibo - Gay.it
4 min. di lettura

Abbiamo parlato delle 10 cose che non dimenticherete mai del Salento e abbiamo escluso, appositamente, il cibo. Perché? Ma ovviamente perché è un discorso che merita un approfondimento speciale.

Siete pronti a conoscere quali sono i 10 cibi da mangiare in Salento?

  1. Mangiare il pasticciotto. pasticciotto_lecceseNato nel 1745 da un esperimento di pasticceria a Galatina, è un gioiellino di pasta frolla cotta al forno e riempito di gustosissima crema pasticceria. ‘Na botta de vita, come si suol dire. Il pasticciotto è disponibile in alcune varianti: quella del fruttone (ricoperto di cioccolato e ripieno di mandorle), in quella Obama (il pasticciotto al cacao) oppure è ripieno al pistacchio o, ancora, con la marmellata.
  2. Mangiare un rusticorustico_leccese Tipicamente salentino, il rustico è uno dei “piatti” più amati dai salentini e dai turisti che ogni estate ne fanno a scorpacciate. Il rustico è uno sfizioso disco di pasta sfoglia ripieno di pomodoro, mozzarella e besciamella e lo potrete trovare in ogni bar e rosticceria Salentina. Il piatto “salato” più delizioso della zona!
  3. Gamberoni alla gallipolinagamberoni_alla_gallipolina Trovandosi adagiata sul mare, Gallipoli ha avuto da sempre prodotti ittici di grandissima qualità e il gamberone è sicuramente il piatto forte. Il gamberone è così amato che è  quasi diventato il simbolo stesso della città. Le due specie più pregiate di gamberoni sono il gambero rosso e il gambero viola, più raro da trovare. Sgusciatevi i gamberoni rossi di Gallipoli e immergerli senza timore, di gusto, nell’olio salentino senza badare alle diete, ai grassi e al troppo mangiare…perché in Salento non farete proprio nessuna dieta, tenetevi pronti!
  4. Bere un caffè in ghiaccio e latte di mandorla. caffè_in_ghiaccio_SalentoNel Salento la cultura del caffè è particolarmente diffusa e sentita: qualche minuto di pausa per una tazzina rigenerante si trova sempre. In estate si predilige il caffè in ghiaccio, a cui molti amano aggiungere il latte di mandorla come alternativa allo zucchero per renderlo totalmente unico. E vi consigliamo, assolutamente, di provarlo. Il caffè come non l’avete mai bevuto prima … e come non vorrete più smettere di bere.
  5. Mangiare le friselle. Specialità degli aperitivi del Salento, le friselle sono i tipici taralli e tarallini artigianali e cotti al forno. Le friselle, ovvero le friseddhe del Salento, sono sostanzialmente pane duro bagnato con un po’ d’acqua e poi condito con pomodorini, olio d’oliva, sale e origano. La semplicità culinaria più totale per un risultato spettacolare. Il vostro palato vi ringrazierà.
  6. Mangiare il calzone leccese. calzone_lecceseSe siete in cerca di una cena veloce, perché il caldo ti sfianca e vuoi qualcosa di poco impegnativo ma davvero gustoso e pratico il calzone leccese è lo spuntino ideale. I calzoni leccesi, fritti con mozzarella e pomodoro, sono quello che si chiama una vera e propria delizia.
  7. Degustare del buon vino salentino. Vini_salentiniIl vitigno del Salento è il Negroamaro. Il nome, Negroamaro, è una ripetizione della parola nero in due lingue: niger in latino e maru in greco antico (e dà anche il nome alla famosa pop rock band italiana.). Dà origine alla DOC più importante del Salento, il Salice Salentino Doc. Se volete farvi un “giro-vino” le cantine più famose sono a Salice Salentino, Guagnano, Cellino San Marco e Leverano. Avvertenza: fate molta attenzione quando entrate in una cantina perchè lo sbalzo termico è incredibile e sbevazzare per poi risalire subito dopo, magari di fretta, per andare da un’altra parte, non è decisamente consigliabile.
  8. Mangiare l’anguria in spiaggia. Anguria_in_spiaggiaVi sembrerà scontato, magari non necessario, eppure mangiare l’anguria in spiaggia, al tramonto, è davvero un’esperienza. La gente del Salento ne compra decine di chili e lungo le strade di tutti i paesi girano camioncini pieni di angurie a buon prezzo. E fateci sapere se avete apprezzato il suggerimento.
  9. Mangiare le pittule salentine. pittule_SalentineLe pittule salentine sono un piatto tipicamente autunnale/invernale ma in estate viene rispolverato in grande stile nelle sagre del Salento. Le pittule salentine sono delle frittelle di acqua e farina lievitate, tradizionalmente preparate nelle vigilia delle feste, sopratutto nel periodo natalizio e sono ideali come antipasto o come sfizioso aperitivo. Sono immancabili in ogni trattoria tipica che si rispetti e sono talvolta arricchite con diversi ingredienti come il baccalà, il cavolfiore, le cime di rapa o alla pizzaiola.
  10. Mangiare una bruschetta con ricotta forte e acciughe.crostini_acciughe_ricotta Antipastino davvero semplice ma assolutamente stuzzicante, la bruschetta con “ricotta scante” forte e alici è un altro dei must che consigliano chi del Salento conosce bene la cucina. Per apprezzare le migliori bruschette, comunque, vi suggeriamo di andare presso una delle sagre paesane che troverete nel periodo estivo: sono quelli i posti in cui il cibo è sempre migliore e più sfizioso!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
majortom 8.7.16 - 8:51

Non avete pensato di segnalare gli articoli "sponsorizzati" con un'etichetta apposita? Non mi pare che la cucina del Salento rientri nelle notizie di attualità...

Trending

@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. "Mi hanno detto che sono stravaganti" - Yan Couto - Gay.it

Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. “Mi hanno detto che sono stravaganti”

Corpi - Redazione 24.6.24
Jonathan Bailey per @orlebarbrown

Jonathan Bailey, chi è l’attore gay sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 22.6.24
Lolita intervista

Lolita e la libertà di andare oltre gli stereotipi: “Chiunque di noi può essere tutto ciò che vuole”

Musica - Emanuele Corbo 24.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Veganuary - Di Pazza e la cucina vegetale

Di Pazza: cos’è il Veganuary e l’insostenibile leggerezza del vegetale

Culture - Emanuele Cellini 11.1.24
salento pride 2024 a Lecce

Salento Pride 2024: il 6 luglio a Lecce

News - Redazione 26.2.24
locali gay in salento e queer friendly

Salento LGBTIQ+: guida 2024 ai locali e saune gay, serate queer friendly, festival e molto altro

News - Redazione 18.3.24