Salento Pride 2024: il 6 luglio a Lecce

Lecce sarà la località principale, ma l'organizzazione del Salento Pride è aperta a ospitare eventi in altre città e a realizzare più Pride durante l’anno.

ascolta:
0:00
-
0:00
salento pride 2024 a Lecce
2 min. di lettura

Il Salento Pride del 2024 appresta a invadere le strade di Lecce il 6 luglio, incarnando il grido di battaglia “Rivendicati – Lotta, Celebra, Trasforma“. Quest’anno, il Pride non si limita a un singolo evento ma si moltiplica, con l’Orda Pride previsto per il 29 giugno, anch’esso a Lecce, ampliando l’orizzonte della lotta e della festa. La partecipazione a entrambi gli eventi, Salento Pride sottolinea un principio fondamentale: insieme, la nostra voce è più forte, la nostra lotta più incisiva, la nostra festa più esuberante.

Il Salento Pride del 2024 non si accontenta di essere un semplice raduno: è un’insurrezione contro l’indifferenza, un rifiuto del silenzio, un invito a ogni persona a prendere parte attiva nella costruzione di un mondo più equo. Le strade di Lecce diventeranno lo scenario di una sfida coraggiosa contro le narrazioni tossiche, un palcoscenico dove ogni corpo, ogni identità, ogni voce può trovare spazio e risonanza.

L’edizione 2023 del Salento Pride a Lecce, tenutasi il 1 luglio, patrocinata dal Comune di Lecce e dalla Regione Puglia, ha visto la partecipazione di migliaia di persone, oltre a figure istituzionali, ed ha avuto come tema “Nessuna Paura“: questo slogan è stato una risposta diretta alle politiche governative percepite come ostili nei confronti della comunità LGBTQIA+.

L’edizione di quest’anno si carica di un significato ancora più profondo alla luce di un clima politico nazionale che sembra piegarsi sempre più verso l’esclusione e la marginalizzazione. Il Salento Pride vuole ribadire che nessuna politica, nessuna narrativa mediatica avversa può soffocare il nostro diritto a esistere, a amare, a essere riconosciuti.

Nel dettaglio, il Salento Pride 2024 non si limita a chiedere visibilità: esige azioni concrete. Rivendica il matrimonio egualitario, il riconoscimento delle famiglie queer, l’accesso all’adozione e alla procreazione assistita per tutte le configurazioni familiari, la tutela della salute e dei diritti delle persone trans*, intersex e non binarie, e un’educazione inclusiva e rispettosa di ogni diversità.

Questo Pride è un invito a non accontentarsi, a non chinare il capo davanti a chi vorrebbe relegarci ai margini, a non smettere mai di lottare per un mondo in cui l’unico criterio di valutazione sia l’umanità che ognuno di noi porta dentro. È un appello a celebrare ogni passo avanti, ogni piccola vittoria, ogni momento di gioia condivisa. È una promessa che, nonostante le avversità, continueremo a trasformare la nostra società in un luogo dove ogni persona può essere fieramente sé stessa, senza paura e senza riserve.

L’invito è quindi a partecipare, a far sentire la propria voce, a contribuire a questo movimento di trasformazione. Perché il Salento Pride 2024 non è solo un evento: è una dichiarazione d’intenti, un manifesto di vita, un grido di libertà che riecheggia forte e chiaro: Lotta, Celebra, Trasforma.

Segui le pagine social di Salento Pride per aggiornamenti sulla parata e su tutti gli eventi correlati:

Pagina Instagram: @salentopride

Pagina Facebook: Salento Pride

una foto dal salento pride

Scopri altri Pride 2024 in Italia 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

Hai già letto
queste storie?

Simone Alliva - Gay.it - Miano Pride Roma Pride

Le debolezze del movimento LGBTI italiano, parla Simone Alliva: “Il Pride dovrebbe illuminare, ma non è sempre così” – intervista

Culture - Giuliano Federico 26.6.24
smarza pride 2024, sabato 15 giugno

Smarza Pride 2024: a Trieste sabato 15 giugno

News - Redazione 13.5.24
Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara - abruzzopride pescara - Gay.it

Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara

News - Redazione 8.4.24
brianza pride 2024, 21 settembre a seregno

Torna Rete Brianza Pride: sabato 21 settembre a Seregno

News - Redazione 24.6.24
salento pride 2024 intervista

Sabato 6 Luglio Salento Pride a Lecce: “Lottare, celebrare, trasformare: i diritti umani non sono solo di sinistra”

News - Gio Arcuri 4.7.24
30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all'omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA - Budapest Pride 2 - Gay.it

30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all’omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA

News - Redazione 25.6.24
orda pride a lecce 2024

“Orda Pride” a Lecce: sabato 29 giugno

News - Redazione 26.6.24
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 13.5.24