Una versione gay della Bibbia?

Alcune associazioni LGBTQIA+ latine hanno (ri)scritto il testo sacro analizzando i passaggi discriminatori per la comunità.

ascolta:
0:00
-
0:00
bibbia gay
bibbia gay
2 min. di lettura

L’avete mai letta una Bibbia gay?

Il prossimo 28 Aprile alcuni gruppi LGBTQIA+ brasiliani, composti dall’Associazione Aliança National LGBTI e la Rete Gay Latina, rilasceranno un manuale che (ri)osserva le Sacre Scritture attraverso una lente queer: intitolato MANUAL DE CRISTIANISMO E LGBTI+, il libretto di 130 pagine analizza i passaggi del Libro Sacro più famoso del mondo, soffermandosi su quei passaggi considerati discriminatori per la nostra comunità.

Un piccolo testo dove ogni capitolo si divide in “chiavi” e “armadi”, con l’obiettivo di aprire “porte segrete” e liberare il cristianesimo da ogni matrice retrograda o escludente e “riconoscere e celebrare l’individualità, le differenze e le singolarità di ogni persona“.

Guidati dal verso “E ti darò le chiavi del regno dei cieli“, il gruppo latino vuole offrire un’alternativa per tutte quelle persone ancora legate alla religione, fornendo loro nuovi spunti di riflessione e aprendo i testi sacri ad una nuova lettura: “Non solo su questi testi, ma il messaggio biblico nel suo complesso” spiega Rete Gay Latina.

Tra piccoli esercizi e sbirciatine nella serrature di quegli armadi “che non sono mai stati aperti”, il manuale offre una panoramica dello spectrum di genere – includendo identità cisgender, transgender, e non binarie – e si sottrae alla fantomatica ‘ideologia gender’ che tre volte su quattro accompagna queste narrazioni. Più che demonizzare, il testo denuncia apertamente quel pensiero –  finalizzato “a deligittimare il campo degli studi di “genere”, i movimenti LGBTI+ i movimenti femministi e le lotte per la garanzia e l’espansione dei diritti sessuali e riproduttivi e della libera espressione di genere” – ne spiega le origini e se ne discosta.

Tanto è bastato per agitare fondamentalisti e puristi, come la piattaforma Rivista Oeste, che la definisce una “strategia selvaggia“, un “saccheggio sistematico e generalizzato” mirata a “sconvolgere la coscienza religiosa delle persone”.

Reazione più che prevedibile, che non fa indietreggiare l’assoociazione, pronta a presentare il testo presso le proprie sedi venerdì prossimo.

Nella speranza di aprire più porte possibili e permettere l’inizio di una storia diversa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Roma 2023: trionfa Pedàgio, dramma brasiliano che ridicolizza gli omofobi - pedagio - Gay.it

Roma 2023: trionfa Pedàgio, dramma brasiliano che ridicolizza gli omofobi

Cinema - Federico Boni 28.10.23
Madonna gratis a Rio de Janeiro, è ufficiale il concerto evento - Madonna a Rio - Gay.it

Madonna gratis a Rio de Janeiro, è ufficiale il concerto evento

Musica - Redazione 26.3.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Laura Pausini, concerto in Brasile con la bandiera Progress Pride sul palco - laura pausini 2 scaled 1 - Gay.it

Laura Pausini, concerto in Brasile con la bandiera Progress Pride sul palco

Musica - Redazione 5.3.24
Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori - VIDEO - KELMIRO - Gay.it

Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori – VIDEO

Serie Tv - Redazione 14.12.23
Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23