Stasera Anna Mazzamauro inaugura il mese di agosto al Pride Village di Padova

di

Stasera l’attrice porterà in scena “Nuda e Cruda”, spettacolo da lei scritto e recitato, accompagnato dalla colonna sonora composta da Amedeo Minghi.

1882 1

Il Pride Village inaugura il mese di agosto ospitando sul proprio palco, oggi mercoledì 2Anna Mazzamauro una delle attrici più grandi del panorama italiano, che vanta una lunga e brillante carriera tra cinema e teatro. L’artista porterà al Festival con “Nuda e cruda”, spettacolo da lei scritto e interpretato con la regia di Livio Galassi.

Nella pièce esorterà il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici.  Lo farà raccontando se stessa, ricordando gli esordi e i momenti più brillanti della sua carriera rievocando, attraverso monologhi, canzoni e passi di danza, mezzo secolo di teatro e di cinema italiano. Un viaggio introspettivo magistralmente accompagnato dalle musiche originali di Amedeo Minghi interpretate al pianoforte e chitarra da Sasà Calabrese. La serata inizierà, come, di consueto alle 19.30 all’insegna dei successi musicali del momento e si concluderà con la musica de Le Strulle. Milla De La Soul Dj, La T Dj e Rrose saranno alla consolle per far ballare il pubblico fino alle 2.00. [ingresso gratuito fino alle 20.00; 5€ dalle 20.00 alle 2.00].

Giovedì 3 agosto preparatevi a cantare, non sotto la doccia come fate di solito, ma su un vero e proprio palco. Protagonista della serata sarà Miss Linda, icona della night life patavina e madrina del Padova Pride Village fin dalla sua prima edizione, che porterà al Festival lo show che l’ha resa incredibilmente celebre: il “Crazy Karaoke”. Tre minuti, un microfono e una canzone per dimostrare le vostre doti. La serata, organizzata in collaborazione con il Flexo Padova, vedrà poi in consolle Grin DJ e l’electro house di Ovren DJ[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 2.00]

Un venerdì speciale quello del 4 agosto. Arriva infatti alla Fiera di Padova la serata londinese più cool e bizzarra del momento. Al Palavillage ci saranno infatti gli Horse Meat Disco, un’istituzione per gli amanti delle provocazioni del clubbing e gli appasionati della moda. Un groove irrefrenabile e ricercato li ha resi gli “architetti del Rinascimento della Disco” abbinata al glamour. Ispirati dalla musica e dall’ethos dei club più inebrianti di New York negli anni ‘80 e ‘90, gli Horse Meat Disco hanno guadagnato la reputazione di creare le feste più eclettiche di Londra e i party esclusivi per Chanel, Louis Vuitton, Marc Jacobs e Diesel, con dei dj set ineguagliabili. Il gruppo arriva al Pride Village dopo tour ha toccato le capitali mondiali del divertimento come DC 10 Ibiza, Glitterbox Ibiza, Boiler Room Berlino, Cielo New York, Lovebox Festival Londra, Club World Tokyo e moltissime altre. Aspettatevi qualsiasi colpo di scena dalle performance più eccentriche alle coreografie più irriverenti a ritmo della unica e inimitabile disco e house music. La serata sarà introdotta dall’aperitivo musicale, cui seguirà Nemica//Amatissima Drag Edition”, varietà condotto da L.E.O, ispirato alla trasmissione televisiva di Lorella Cuccarini e Heather Parisi, che vedrà due esponenti del mondo drag nazionale contendersi l’affetto e l’attenzione del pubblico in una serata al pepe. Grande musica anche sul Boulevard con Manuela Doriani DJ di M2O[Ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21.00; 6€ dalle 21.00 alle 4.00]

Giochi, comicità, interviste e show saranno al centro, sabato 5 agosto, del Village-In Show, condotto da Lorenzo Bosio, che questa settimana ospiterà la vulcanica Elenoire Ferruzzi. Cantante e attrice, militante per i diritti LGBTI, e protagonista della vita notturna milanese, Elenoire, con la sua ironia dissacrante, ha rapidamente conquistato il web raggiungendo una forte popolarità sui social dove i suoi video, politically incorrect, sono diventati virali. Come ogni sabato sera grande spazio sarà dato alla musica. La consolle del Bolulevard vedrà all’azione Dee DJ mentre, nel Palavillage, disco house con il trio dei DID U6? e Samuele Sartini top dj house italiano molto attivo nei club di mezza Europa. una tecnica esemplare, Sartini, nella sua carriera ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren. [ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00, 6 € dalle 21:00 alle 23:30, 15 € con 1 consumazione inclusa dalle 23:30 alle 4:00.]

Leggi   Pride a Belgrado: città blindata, presente anche la premier lesbica dichiarata

Per informazioni

www.padovapridevillage.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...