Rio 2016: la prima coppia lesbica sposata trionfa e vince l’oro!

di

"Vincere una medaglia d'oro a fianco a tua moglie è davvero speciale". Che momento storico per il team di hockey inglese!

CONDIVIDI
2.7k Condivisioni Facebook 2.7k Twitter Google WhatsApp
3553 0
Vi ricordate di Kate e Helen Richardson-Walsh, la prima coppia di atlete omosessuali dichiarate in gara alle Olimpiadi di Rio (LEGGI >)? Ebbene, ora sono anche la prima coppia lesbica sposata ad aver vinto una medaglia d’oro nell’hockey per la Gran Bretagna!
Screen-Shot-2016-08-19-at-22.51.07
È la prima medaglia vinta da una coppia gay di atlete che hanno gareggiato assieme: la partita decisiva è stata quella contro l’Olanda, dove il team britannico si è imposto con uno schiacciante 2 a 0.

Kate Richardson-Walsh, capitana della squadra, ha dichiarato che è stato un momento “veramente speciale” stare sul podio vicino a sua moglie Helen.

È una olimpiade questa dove le atlete lesbiche hanno preso meritatamente la scena: dalla nostra nuotatrice Rachele Bruni (LEGGI >), che ha dedicato la vittoria alla sua compagna con un coming out che per lo sport italiano è un inedito molto coraggioso, alla judoka brasiliana Rafaela Silvia, che si è dichiarata pubblicamente dopo aver vinto l’oro nella sua disciplina.

Per quanto riguarda gli uomini, dopo il corridore Tom Bosworth che ha chiesto al compagno di sposarlo sulla spiaggia di Rio, attendiamo di sapere se Tom Daley sarà oro olimpico stasera alla finale di tuffi. Incrociamo le dita!

LEGGI ANCHE: Rio 2016, ecco perché amiamo queste olimpiadi del femminile, del corpo e dell’amore > >

Schermata 08-2457621 alle 10.53.49

Leggi   Arcilesbica, altro addio: lascia il circolo di Napoli
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...