BILANCIO DI UN LESBOMANGA

di

Si è conclusa la pubblicazione di Hen, manga yuri

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
542 0
542 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Abbiamo già recensito i primi tre numeri di Hen tempo fa (clicca qui), il primo manga yuri pubblicato in Italia, e a qualche mese dalla sua conclusione possiamo farne una recensione globale (anche e soprattutto per chi ancora non lo conosce, e potrebbe essere interessato a "recuperarlo").

Per chi non lo sapesse uno yuri è il corrispettivo femminile di uno shonen-ai, ed è incentrato sui sentimenti e le traversie amorose degli amori lesbici, senza per questo presentarsi come il classico manga pornografico per "soli uomini" dove i rapporti lesbici hanno l’unico fine di eccitare il lettore (e che sono detti "hentai").

Avevamo lasciato l’avvenente Chizuru Yoshida alle prese col suo amore in boccio per la minuta Azumi Yamada, che però non ha risposto alle avances dell’amica, anche perchè nella loro scuola si è appena trasferito Ryuichi Kobayashi, un giovane studente appassionato di cinema, per il quale la dolce Azumi prova un certo interesse; fatto sta che Ryuichi è attratto non da Azumi, ma da Chizuru, e vuole farne la protagonista di un suo film sentimentale. La scaltra Chizuru decide di sfruttare la situazione a suo vantaggio, per prevalere sul suo rivale in amore e magari riuscire a fare in modo che Azumi ricambi i suoi sentimenti, anche se in effetti non può fare a meno di avere dei veri e propri svenimenti (o perlomeno delle crisi di pianto) ogni volta che vede Azumi e Ryuichi insieme.

Quando si accorge che i suoi tentativi di allontanarli hanno l’effetto opposto, Chizuru decide di giocare l’ultima carta e sedurre Ryuichi, ma l’idea di ferire indirettamente Azumi la blocca e non riesce a portare a termine i suoi propositi: in compenso si fa coraggio, e piuttosto di subire ancora questa situazione, inizia a toccare indirettamente l’argomento con Azumi, che però non è pronta per una simile relazione e continua a sviarla. Chizuru non può più reggere le lacrime soffocate e il peso di questo amore taciuto, e durante le riprese della scena madre del film, in presenza di tutta la scuola, grida il suo amore per Azumi, e con un clamoroso coming out ammette pubblicamente di essere ormai lesbica a tutti gli effetti. Purtroppo in maniera altrettanto pubblica Azumi rifiuta Chizuru, che cade in depressione e smette di andare a scuola, finendo quasi per cadere nelle grinfie di una fan del suo ex-convivente (un famoso cantante rock), che vorrebbe vendicarsi di lei: per fortuna il tempestivo arrivo di Azumi, disposta a riconcigliarsi con lei e a restare sua amica, la mette in salvo.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...