PET SHOP BOYS: EMINEM È GAY

di

Tornano con un nuovo album, 'Release', in uscita mondiale il 25 marzo. E una canzone in cui si immagina che il rapper omofobo americano sia omosex

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1186 0
1186 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


LONDRA – Sotto la superficie luccicante del pop, i testi delle canzoni dei Pet Shop Boys, come sempre, sembrano andare nella direzione opposta quando trattano di temi sociali, di relazione e denaro con serieta’ e ironia tagliente. Anche nell’imminente album "Release", in uscita il 25 marzo, i doppi sensi non mancano, l’omoeroticismo nemmeno: in un brano di questo nuovo album si immagina che Eminem sia gay. Forse e’ la loro vendetta personale nei confronti del rapper americano che ha apertamente dichiarato l’odio e la disapprovazione degli omosessuali.

Ed e’ questo "dire e non dire" sull’omosessualita’, nei testi e nella loro vita privata e pubblica, che ha contribuito a creare un’aura di quasi mistero e interesse sia nella comunita’ gay che nel pubblico in generale. I Pet Shop Boys non hanno mai sbandierato la loro omossessualita’, solo pochi anni fa hanno dichiarato il loro orientamento sessuale in un intervista ad Attitude, mensile gay inglese. Schivi e restii a cavalcare l’immagine gay alla Boy George, hanno sempre comunicato la loro omosessualita’ in modo dimesso, quasi sottovoce, seminando i testi delle loro canzoni di doppi sensi che il pubblico piu’ accorto recepiva. "Release" non e’ l’eccezione. In questo timido di inizio di primavera i Pet Shop Boys, dopo un ventennio di successi e sicuramente con meno capelli rispetto all’esordio della loro carriera, stanno ancora facendo parlare di sè con un insolito live tour nei campus delle universita’ inglesi. Poche date, 8 in tutto, con l’ultimo concerto il 25 marzo che coincide con l’uscita mondiale di "Release".

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...