Blanco brucia tutto e distrugge per ricostruire, nuova canzone: “Bruciasse il cielo” contenuta nel documentario

Venerdì Riccardo sgancia un nuovo brano, alla produzione il fido Michelangelo.

ascolta:
0:00
-
0:00
blanco bruciasse il cielo
blanco bruciasse il cielo
3 min. di lettura

Blanco ha annunciato il nuovo singolo “Bruciasse il cielo” che sarà fuori venerdì 10 Novembre a mezzanotte.

Il nostro coniglietto punk (così da sempre lo chiamiamo su queste pagine dai tempi di “Brividi” con Mahmood) qualche giorno fa aveva annunciato l’uscita del documentario on the road dal titolo analogo “Bruciasse il cielo” che sarà disponibile su Prime .

Proprio a “Cocktail d’amore” di Mahmood, uscita da pochi giorni, Blanco ha dedicato una story di supporto questa mattina, prima dell’annuncio della sua nuova canzone.

68 dischi di platino, 6 dischi d’oro, 10 brani che hanno superato i 50 milioni di stream su Spotify, 5 brani che hanno superato i 100 milioni di stream, Blanco ha travolto la discografia italiana con la sua energia e i suoi numeri.

Che ci fosse nuova musica in arrivo ve l’avevamo anticipato qui. A quanto pare questa canzone chiude il primo capitolo dell’era blanca e sarà contenuta nel documentario.

Alla produzione, il fido Michelangelo (ricorderete quando era rimasto incinto di Riccardo, nella pancia una canzone LOL).

Blanco sboccia bollicine su IG - Felicissimo di annunciare la chiusura di una prima fase della propria carriera e della propria vita con "Bruciasse il cielo" (canzone e documentario)
Blanco sboccia bollicine su IG – Felicissimo di annunciare la chiusura di una prima fase della propria carriera e della propria vita con “Bruciasse il cielo” (canzone e documentario)

Qualche giorno fa Blanchito aveva manifestato la propria gioia nel celebrare i clamorosi successi accumulati in appena due anni, mostrandosi su Instagram sbocciando bollicine da una bottiglia di prosecco (col cavolo che scriviamo champagne, Blanchito è della Franciacorta: ritratto di una generazione).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BLANCO🇮🇹 (@blanchitobebe)

«”Bruciasse Il Cielo” è un po’ come se chiudesse il cerchio: di quest’anno, di “Innamorato”, di tante cose che hanno fatto parte di questo percorso incredibile. Credo che ogni album sia una fotografia di un diverso momento di vita, e questo pezzo celebra e chiude questa ultima fase lasciando aperte le porte per nuove strade. Mi piaceva l’immagine del fuoco nel cielo: “bruciasse il cielo”, una specie di giuramento solenne, uno di quelli che lanci con il cuore in mano, a persone e in situazioni davvero importanti. E il fuoco è un elemento che mi ha sempre affascinato, una forza che sì, distrugge, ma che getta le basi per poter ricostruire da zero».

Nel documentario, a quanto si apprende dal comunicato stampa, l’artista racconterà di sé, tra momenti più leggeri ed altri più complicati e intimi. “Ci sono dentro i miei primissimi approcci alla musica, le mie prime cazzate, i viaggi, i miei affetti, la voglia di condividere e la paura della solitudine. Credo che questo road movie rappresenti la chiusura di qualcosa” scrive Blanco in un comunicato giunto in redazione.

Qualche tempo fa, nei giorni trionfali delle due date negli stadi, a San Siro a Milano e all’Olimpico a Roma in entrambi i casi il più giovane di sempre, Blanco aveva incoraggiato le persone a inseguire i propri sogni: “Se una cosa la volete, la ottenete”.

blanco bruciasse il cielo
Blanco – Bruciasse il cielo

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Tarquinio, antiabortista e contrario ai diritti LGBT, ce l'ha fatta. Eletto all'Europarlamento grazie al Pd - Marco Tarquinio - Gay.it

Marco Tarquinio, antiabortista e contrario ai diritti LGBT, ce l’ha fatta. Eletto all’Europarlamento grazie al Pd

News - Federico Boni 11.6.24
Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale in crisi? La cantante rompe il silenzio

Culture - Emanuele Corbo 11.6.24
La mamma di Elodie si è sposata con Francesco Cramer

Elodie (senza Andrea Iannone) incantevole al matrimonio della mamma. La dedica della cantante nel giorno del “sì”

Musica - Emanuele Corbo 10.6.24
Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+ - Screenshot 2024 06 10 143141 - Gay.it

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+

News - Lorenzo Ottanelli 10.6.24

Hai già letto
queste storie?

Xmas Queer 2023 - La playlist di Natale di Gay.it

Xmas Queer 2023, da Annalisa a Ariana Grande e Sam Smith: la playlist di Gay.it perfetta per le feste

Musica - Luca Diana 19.12.23
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Annalisa, cover brano "Sinceramente"

Cara Annalisa, ti scrivo

Musica - Luca Diana 1.2.24
Claire Foy in 'All Of Us Strangers' (2023)

Claire Foy manda un messaggio importante ai genitori con figli LGBTQIA+

Cinema - Redazione Milano 26.1.24
Annalisa e Nada, Amore disperato

Annalisa e Nada cantano insieme “Amore disperato” al Forum di Assago: guarda il video

Musica - Luca Diana 11.4.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Sarah Toscano, Sexy Magica (1)

Sarah Toscano, continua la sua scalata verso il successo: fuori il videoclip di “Sexy Magica”

Musica - Luca Diana 6.6.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24