PERCHÉ SONO GAY?

di

Quali sono le cause dell'omosessualità? Esiste una differenza tangibile tra noi e gli etero? Ed è vero che i gay hanno caratteristiche fisiche femminili? L'esperto prova a risolvere...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
814 0
814 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Ciao,

volevo porgerti (posso darti del tu?) due domande o meglio due curiosità che forse potrebbero sembrare molto stupide.

La prima è una domanda da 100 milioni di dollari 🙂 Perchè io sono gay e un altro è etero? Cosa ci differenzia? Abbiamo più ormoni femminili nel sangue, o cose del genere?

La seconda è forse più stupida 🙂 Ho notato di avere il bacino abbastanza largo e le cosce grandi (come le donne più o meno), e ho visto che è una cosa molto comune nei gay… è un caso o c’è un legame tra le due cose?

Scusa la stupidità delle mie domande, ma sono curiosità che non sapevo a chi chiedere.

Grazie mille delle risposte.

Ciao e viva la vita! 🙂

Paolo

Caro Paolo,

certo che puoi darmi del tu! (non vorrai farmi sentire troppo vecchio, vero? :))

La prima domanda che mi poni è in effetti un mistero non risolto: quale è l’origine dell’omosessualità? Sono state avanzate molte ipotesi e sono stati fatti diversi studi ma nessuno è arrivato ad una spiegazione convincente. In generale le ipotesi fatte si possono dividere in due grandi filoni: ci sono quelli che pensano che l’origine dell’omosessualità sia psicologica (e quindi è stato studiato lo sviluppo psicologico degli omosessuali, le relazioni con i genitori, ecc.) e ci sono altri che pensano che ci sia una causa biologica (e quindi sono stati studiati i geni, gli ormoni, il cervello, ecc.). In realtà nessuno ha mai dimostrato che ci siano differenze biologiche tra un gay ed un etero.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...