AIDS: COSA FA ARCIGAY?

Un lettore indignato: "Il 1° dicembre nelle piazze non c'erano bandiere rainbow contro le disposizioni del governo". Risponde il segretario nazionale Mancuso: "La battaglia è appena iniziata"

AIDS: COSA FA ARCIGAY? - leo3 12 - Gay.it
2 min. di lettura

Anche nella giornata mondiale sull’AIDS le associazioni italiane più rappresentative sul territorio nazionale (leggi Arcigay), rappresentate persino in parlamento attraverso il loro presidente storico (leggi Grillini), hanno dimostrato a tutti gli omosessuali italiani che non è ancora venuto il momento di dichiarare al mondo la nostra omosessualità.

Dato il clamore delle iniziative antistoriche dell’attuale governo italiano, che ha nuovamente cancellato il preservativo dalle voci “presidii anti.AIDS”, contrastato apertamente da altre associazioni “etero”, che hanno rinunciato alla loro giornata di autofinanziamento più importante, ci si sarebbe aspettati (noi poveri omosessuali dichiarati) un sostegno di piazza da parte di Arcigay e delle altre associazioni di omosessuali.

Finalmente liberati dell’ultimo velo e dall’ultimo tabù avremmo voluto vedere le bandiera raimbow sventolare in tutte le piazze d’Italia per mostrare il nostro volto e per regalare a tutti la nostra gioia per la vita, la nostra amicizia e qualche preservativo.

La scelta di chiudersi nei locali gay per consumare i 100.000 preservativi, invece, possiamo immaginare come sarà ridicolizzata dagli omofobi di destra e di sinistra e se permettete anche da me, omosessuale dichiarato, costretto ancora una volta a combattere da solo la battaglia della visibilità.

VS integerrimo
Manliok

Caro Manliok,

l’Arcigay ha promosso in questi giorni una Campagna nazionale per la diffusione del preservativo che è essenzialmente rivolta ai Circoli ricreativi, ma questo non ci ha impedito di organizzare in circa 40 città d’Italia iniziative pubbliche, presidi, banchetti, feste, ecc. per denunciare il fatto che da ben tre anni il Ministero della Sanità non mette in piedi campagne di informazione e prevenzione sull’Aids. Allo stesso tempo stiamo protestando, sia in Parlamento (l’on. Grillini ha agitato un preservativo sotto il naso del Ministro), sia nel Paese attraverso le iniziative di cui sopra, contro il vergognoso opuscolo rivolto alle scuole che cancella il preservativo e consiglia l’astinenza.

La Campagna dei 100.000 preservativi è nata per mettere in guardia i gay italiani, che grazie anche alla disinformazione che sta passando sui mass media, pensano che l’Aids sia ormai quasi sconfitta e che il vaccino sia vicino. E’ altresì obiettivo della Campagna imporre, a tutti i Circoli ricreativi Arcigay, l’obbligo di avere nei propri locali scorte di preservativi da consegnare gratuitamente a chi li chiede. Secondo me tutto ciò è un positivo passo in avanti per far si che, anche in Italia, la prevenzione sia effettiva e non solo nominale, e magari soltanto il primo di dicembre.

Infine, per quanto riguarda ciò che sta accadendo in questi giorni con la pubblicazione dell’osceno opuscolo, ti garantisco che la battaglia è appena iniziata e che, come tu ricordi, nessuno si può più illudere: il velo di paura è stato squarciato e come Arcigay faremo la nostra parte per far si che sempre più gay abbiano il coraggio di lottare per i loro diritti.

Un caro saluto

Aurelio Mancuso, Segretario nazionale Arcigay

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24

Leggere fa bene

Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale - donatella versace alessandro zan milano check point 2 - Gay.it

Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale

Corpi - Redazione Milano 1.12.23
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23