Oggi, nel 1989, questi coraggiosi coniugi sancivano la loro unione in Danimarca

Molti anni prima che il matrimonio omosessuale diventasse una realtà anche solo considerabile, una coppia gay diventò ufficialmente un unione civile.
Axel e Eigil Axgil divennero la prima coppia a registrare legalmente la loro relazione nel 1989, anno nel quale la Danimarca ha permesso alle coppie dello stesso sesso di legalizzare il loro status entrando nel registro delle unioni civili.

La legge in Danimarca dava alle coppie gay “la maggior parte dei diritti di eterosessuali sposati, ma non il diritto di adottare o di ottenere l’affidamento congiunto di un figlio”.

Tutto ciò è avvenuto dodici anni prima che la prima nazione europea(i Paesi Bassi) legalizzasse il matrimonio omosessuale.

La coppia pronunciò i voti davanti al vice sindaco di Copenaghen. I coniugi si impegnarono per tutta la loro vita raggiungendo traguardi importanti, nella promozione della parità di diritti per la comunità Lgbt.

Eigil Axgil è morto il 22 settembre 1995, all’età di 73. Axel morto nel 2011, all’età di 96.

Ti suggeriamo anche  Eugenia Roccella insiste, "Cambiare le unioni civili o riprenderemo in mano il progetto referendario"
Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY 1/3 Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY
Foto 1 - Oggi, nel 1989, questi coraggiosi coniugi sancivano la loro unione in Danimarca
Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY 2/3 Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY
Foto 2 - Oggi, nel 1989, questi coraggiosi coniugi sancivano la loro unione in Danimarca
Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY 3/3 Axel and Eigil: 26 anni fa, nel registro delle Unioni Civili - GALLERY
Foto 3 - Oggi, nel 1989, questi coraggiosi coniugi sancivano la loro unione in Danimarca