Andy Cohen è diventato papà, la prima foto social di Benjamin Allen

Andy Cohen papà grazie alla gestazione per altri.

A fine 2018 l’annuncio tv: ‘diverrò padre. E così è stato perché Andy Cohen, 50enne conduttore televisivo statunitense, nonché attuale vice presidente esecutivo responsabile della programmazione e dello sviluppo del canale televisivo via cavo Bravo, filiale di NBC Universal, ha presentato al mondo il primogenito di casa. Benjamin Allen il nome del piccolo, nato tramite gestazione per altri.

Cohen è gay dichiarato dall’età di 22 anni e non si è mai nascosto neanche in televisione. Un anno fa la rottura con Clifton Schermata, rimasto al suo fianco per pochi mesi. L’uomo ideale, per Andy, dovrebbe essere ‘bello’, ‘indipendente’, e che possibilmente non abbia mai visto The Real Housewives.

WOW! Questo è mio figlio“, ha scritto sui social pubblicando la prima immagine del neonato. “Benjamin Allen Cohen. Prende il nome da mio nonno Ben Allen. Sono innamorato. E senza parole. E eternamente grato a un’incredibile surrogata. Sono un papà. Wow“. Un’immagine che in 5 ore appena ha già raccolto oltre mezzo milione di ‘mi piace’, nonché migliaia di commenti di sentite congratulazioni.