Una vita al sapor di birra: la storia di Marcella

di

Nata Marcello, la giovane - proprietaria di una birreria a Ferrara - racconta su Facebook i primi passi di un percorso appena intrapreso.

CONDIVIDI
21 Condivisioni Facebook 21 Twitter Google WhatsApp
3777 0

Ha affidato a un post su Facebook il racconto del percorso che l’ha spinta a diventare Marcella.

Marcella Colombari, 33 anni, è un mastro birraio di successo: dalla produzione della prima Birra Frara alla realizzazione di un marchio, la sua carriera ha conosciuto una rapida ascesa in quel di Ferrara. Prima lo spaccio di birra artigianale, poi un locale con cucina. Nata Marcello, ha nascosto a tutti – famiglia compresa – le sue pulsioni più profonde fino a un paio di giorni fa, quando in un post su Facebook ha raccontato a conoscenti e amici il tragitto introspettivo che l’ha portata a una tale scelta.

In un’intervista a Il Resto del Carlino ha ricordato le prime pulsioni dei sedici anni, la folgoraziones per le prime transessuali viste in giro, i primi abiti femminili indossati di nascosto e la decisione – presa due mesi fa – di cambiare definitivamente vita: una novità che anche la famiglia ha accolto favorevolmente.

Oggi per me è un giorno storico. So che sarà uno shock per molti di voi, ma per cortesia continuate a leggere.

Dopo…

Pubblicato da Marcella Marz Colombari su Mercoledì 10 gennaio 2018

 

Il percorso è appena iniziato e poco a poco il corpo di Marcella assumerà anche esternamente i tratti a cui da tanto tempo sentiva di appartenere, ma è già tempo di festeggiare: alle 18, presso la sua Birra Frara di via San Romano, si farà il brindisi all’inizio di una nuova vita.

Leggi   Cisgender e transgender: qual è la differenza?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...