A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

L'ultima follia transfobica di una scuola texana.

ascolta:
0:00
-
0:00
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it
2 min. di lettura

Oklahoma! è il primo musical scritto da Rodgers e Hammerstein, nel lontano 1943, con al centro della trama la storia d’amore tra il cowboy Curly McLain e Laurey Williams. Un grande classico dei musical a stelle e strisce, con i due autori all’epoca premiati con un Premio Pulitzer speciale, ora segnato dalla transfobia.

Gli amministratori di una scuola del Texas hanno infatti vietato a un ragazzo transgender di interpretare il protagonista, a causa della sua identità di genere. La Sherman High School ha circa 2.100 studenti nel nord del Texas. Tra questi c’è Max Hightower, ragazzo trans da tempo attivo nel dipartimento teatrale della sua scuola. Nella tradizionale produzione prevista di Oklahoma!, per fine 2023, Hightower è stato scelto per interpretare il protagonista maschile, Curly. Peccato che pochi giorni dopo l’annuncio il preside Scott Johnston abbia convocato il padre di Max, Philip Hightower, per informarlo che al giovane non sarebbe stata data la possibilità di esibirsi sul palco.

Il preside Johnston si è infatti appellato ad una nuova regola scolastica, specificando che “gli attori e le attrici possono interpretare solo un ruolo identico al sesso assegnato loro alla nascita”.

“Ero devastato”, ha confessato il padre di Max, sconcertato dalla decisione presa dall’istituto.

Travolta dalle polemiche, la Sherman High School ha rinviato la produzione di Oklahoma! a gennaio. “È stato portato all’attenzione del Distretto che la produzione attuale conteneva temi per adulti maturi, linguaggio profano e contenuti sessuali”, si legge nella dichiarazione. Di conseguenza, “tutti gli aspetti della produzione devono essere rivisti”. Sorprendentemente, sebbene la dichiarazione sottolinei come non esista “una politica su come gli studenti vengono assegnati ai ruoli”, “questa particolare produzione, durante il casting verrà utilizzato il sesso del ruolo identificato nella sceneggiatura”. Eppure, prosegue il comunicato, “il Distretto non è propenso ad applicare questo criterio a tutte le produzioni future”.

Oklahoma!, da decenni punto fermo per le scuole d’America, è da sempre considerato uno dei musical più sessualmente ammiccanti di tutti i tempi. Non si capisce quindi come la scuola texana abbia scoperto solo ora i suoi contenuti, definiti addirittura “inappropriati“. D’altronde l’America repubblicana, trainata dall’omobotransfobia e dall’estremismo religioso di Donald Trump e Ron DeSantis, sta sempre più virando verso censure preventive a ‘difesa dei minori’, come accade in Russia e Ungheria, tornando quasi al maccartismo dei primi anni ’50 del secolo scorso.

Attualmente in Texas ancora non esistono leggi statali che vietino a uno studente trans di interpretare un ruolo teatrale che corrisponda alla sua identità di genere. A inizio anno i repubblicani hanno approvato un divieto sugli spettacoli drag, subito cestinato da un giudice distrettuale degli Stati Uniti che l’ha dichiarato incostituzionale. Alcune scuole del Texas, stato storicamente repubblicano, hanno comunque implementato politiche anti-LGBTQ+, incluso il divieto scolastico di affrontare l’argomento “fluidità di genere”. Una scuola cristiana è arrivata al punto di licenziare alcuni propri insegnanti, perché sorpresi a partecipare a spettacoli drag nel loro tempo libero.

Hightower, padre di Max, si è detto determinato a voler riportare suo figlio nel ruolo che si era guadagnato. “Mi aspettavo che piangesse, ma no”, ha detto Hightower a KXII. “Max è un combattente”.

 

Novembre è il mese della consapevolezza e della visibilità delle persone transgender: ecco perché è importante.

Il 20 Novembre è il TDOR e cioè il Transgender Day Of Remembrance (giorno dedicato alla memoria delle vittime di discriminazioni e violenze anti-T).

ti ricordiamo che in qualsiasi momento puoi contattare lo Sportello Trans per farti aiutare, al telefono, via email o di persona: leggi qui >

Fonte: ThemUs

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24

Continua a leggere

george-lori-schappel-siamesi-morte

Addio a Lori e George Schappell, lǝ più longevǝ gemellǝ siamesi al mondo: uno di loro era trans

News - Francesca Di Feo 15.4.24
Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano - Baby Reindeer n S1 E2 00 20 42 07 - Gay.it

Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano

News - Redazione 19.4.24
Lombardia, si discute mozione Lega contro la Triptorelina per affermazione di genere di minori: ma è un atto precluso alle regioni - Transgender triptorelina - Gay.it

Lombardia, si discute mozione Lega contro la Triptorelina per affermazione di genere di minori: ma è un atto precluso alle regioni

News - Redazione 7.5.24
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)

Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

Cinema - Redazione Milano 18.12.23
Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio - Lia Thomas foto - Gay.it

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio

Corpi - Francesca Di Feo 24.4.24
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24