Celebrity Big Brother, una drag queen ha sconfitto l’omofoba della casa

di

La drag queen Courtney Act ha trionfato al Grande Fratello Vip inglese, battendo un'omofoba ex parlamentare conservatrice.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
8193 0

Una finale al cardiopalma, che è andata contro i pronostici dei bookmakers e che ha visto l’omofobia sconfitta dall’orgoglio LGBT.

Celebrity Big Brother, edizione britannica del Grande Fratello Vip, ha incoronato la sua vincitrice, ovvero Courtney Act, ex volto di Ru Paul’s Drag Race.

Shane Gilberto Jenek, questo il suo nome, è un 34enne australiano che ha battuto in volata la 70enne Ann Widdecombe, ex parlamentare conservatrice da sempre storicamente contraria ai diritti LGBT. Nei giorni scorsi Ann era finita nella bufera per aver definito ‘disgustoso’ un possibile amore tra due concorrenti, ovvero Andrew Brady e la stessa Courtney, nel 2014 sconfitta in finale da Bianca Del Rio per la corona drag di RuPaul.

Un rapporto di amicizia omoerotica, quello esploso tra i due, che ha calamitato l’attenzione dei telespettatori per settimane, fino all’eliminazione di Andrew e all’inatteso trionfo finale della Act, in drag ad ogni puntata serale dello show. Finale compresa.

Leggi   L'epic fail di Marina Terragni e la foto falsa del Pride di Roma: all'apice del grottesco
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...