Foto

Blitz contro il Treviso Pride dei Veneto Skinheads: “L’Italia ha bisogno di culle, non di culattoni”

Blitz contro il Treviso Pride dei Veneto Skinheads: "L'Italia ha bisogno di culle, non di culattoni"

Blitz contro il Treviso Pride dei Veneto Skinheads: "L'Italia ha bisogno di culle, non di culattoni" - treviso omofobia cover - Gay.it
< 1 min. di lettura

Una nuova minaccia per il Treviso Pride: il gruppo di estrema destra Veneto Fronte Skinheads ha compiuto questa notte un blitz efferato contro la manifestazione che si svolgerà domani. Sugli striscioni si legge: “Non siete una priorità per gli italiani”, “L’Italia ha bisogno di culle, non di culattoni”. Le affissioni sono state anche rivendicate attraverso un comunicato, che riporta quanto segue:

Chi ha perversioni omosessuali le sfoghi pure all’interno delle proprie amicizie e tra le propria mura domestiche, ma non si arroghi il diritto di imporle al mondo come manifestazioni di libertà, di carattere culturale e tanto meno come opzione ad un modello tradizionale di famiglia. La richiesta pressante di diritti per gli omosessuali da parte delle lobby gay, vuole creare una “moda” che diventi esempio per i giovani, portandoli a credere in una pericolosa “normalità” deviata, oltre ad essere tutto un preparativo per aprire le porte alle adozioni. Non condividiamo il gay pride perché rappresenta uno stile di vita che ci appare contro-natura e rischia di influenzare negativamente la mentalità soprattutto dei nostri figli. Per noi la famiglia è una soltanto: quella che genera la vita…in modo naturale!

Solo poche ora fa avevamo parlato della lettera anonima ricevuta da uno sponsor del Pride e delle dichiarazioni omofobe dell’ex sindaco Gentilini. Ma il Pride, più coraggioso che mai, ci sarà e sarà ancora più significativo.

Leggi l’articolo > > >

Schermata 2016-06-17 alle 16.00.17

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

locali gay a verona

Locali, eventi e serate queer friendly a Verona

Viaggi - Redazione 12.1.24
famiglie arcobaleno vicenza

Figli orfani per decreto, famiglie omogenitoriali e sindaci sfidano la ferocia del Governo Meloni

News - Giuliano Federico 4.9.23