Video

La geniale campagna di Real Time per ogni genere di amore

Quello che poteva sembrare un errore ortografico è il frutto di un'efficace campagna di advertising.

ARVE Error: Invalid URL https://www.facebook.com/realtimeitalia/videos/1237839452920707/ in url
< 1 min. di lettura

Quello che poteva sembrare un errore ortografico è il frutto di un’efficace campagna di advertising la cui finalità è di affermare che “Un’amore è giusto, perché l’amore non è mai un errore!

Vi potrebbe essere capitato d’imbattervi nella campagna di San Valentino del canale Real Time, di cui nelle ultime ore si sta parlando moltissimo: il protagonista è un apostrofo.

Sì, avete capito bene, perché il claim di lancio è proprio la frase “un’amore è giusto“.

Una campagna antiretorica ad effetto pensata nei minimi dettagli e con tanto di reale petizione all’Accademia della Crusca: in italiano la parola “amore” è di genere maschile, e allora – provocazione – perché non scriverla sia al maschile sia al femminile? Un amore è universale e deve valere per ogni genere di amore.

#PerOgniGenereDAmore è l’hashtag lanciato per la campagna, e noi non possiamo che fare i complimenti ai creativi che l’hanno pensata.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Valium 14.2.17 - 18:03

Questa petizione, che spero sia solo provocatoria, ricorda molto quella di togliere la parola "incinta" con "persona in stato i gravidanza" in modo da tutelare le persone trans. Una complicazione di cui francamente non ce n'è il benché minimo bisogno.

    Avatar
    fabulousone 14.2.17 - 18:30

    Quella delle persone in stato di gravidanza sarebbe invece una cosa condivisibile e auspicabile, in quanto non in tutti i casi chi è in stato di gravidanza è donna. Si tratta non come dici tu di togliere la parola incinta, o di vietare di riferirsi alle donne incinte in quanto donne, ma di usare termini generici come, appunto, persona quando si fanno discorsi generali, riguardanti individui che possono essere delle donne oppure no. Se una donna ha cambiato sesso, anche proprio sui documenti, senza rimuovere i propri genitali interni dato che non è obbligatorio farlo, e poi partorisce, è assurdo, e offensivo direi, far finta che non abbia cambiato sesso. Non è una donna. Nei discorsi valenti per tutti, usare termini generici è la cosa più logica, rispettosa e di buon senso. Con buona pace dei retrogradi vari.

      Avatar
      Valium 14.2.17 - 18:38

      Ma infatti io sono d'accordo su questo, ma con il tasso di suicidi nel mondo trans e dati sui crimini d'odio alla mano, penso solo che forse per tutelare queste persone occorra qualcosa di più complesso. Così invece si rischia solo di alterare l'umore dell'opinione pubblica verso il conservatorismo, perché vedrebbero la cosa più come il capriccio di una minoranza esi otterrebbe l'effetto contrario. La gente purtroppo non capisce e dev'essere presa in un certo modo. Anche sta cosa dell'apostrofo mi sa che farà più danni che altro.

        Avatar
        fabulousone 14.2.17 - 18:58

        Senza dubbio c'è bisogno di interventi ad ampio raggio, ma già operare sul linguaggio, facendo sempre più rendere conto alle persone del fatto che intersessuali, trans e compagnia bella esistono e ci sono anche proprio nelle questioni più comuni, tra le quali partorire, non è poco. Tra l'altro, non è che la gente non capisce, è che ci sono quelli che presentano i fatti in maniera distorta, facendo credere appunto che quello che si fa con indicazioni del genere non è includere degli esclusi ma togliere qualcosa a qualcuno. E qui, permettimi, ma noto solo cattiva fede, volontà di distorcere i fatti per cercare di mettere le persone le une contro le altre; cosa vergognosa.

Avatar
fabulousone 14.2.17 - 17:44

E allora perché non 'il coppio', 'la matrimonia', 'il convivenzo', 'gli unioni civili'? L'apertura mentale di quelli di Real Time c'è senza dubbio, ma sta cosa non la condivido molto. Tra l'altro, anche potendo declinare la parola amore al femminile non si avrebbe comunque l'effetto desiderato, dato che resterebbero fuori quelli che hanno un genere non binario.

Avatar
Steve Pearl 14.2.17 - 16:42

Ho letto il titolo della petizione: "Rendiamo la parola amore di genere neutro, perché l'amore non sia mai un errore" Qualcuno spieghi a questi geni che il neutro in italiano non esiste.

Avatar
Giovanni Di Colere 14.2.17 - 14:04

Ma cosa c'entrano i generi grammaticali con quelli degli esseri umani? Questa cosa è di una stupidità inaudita e l'unico effetto sarà di accrescere l'ignoranza grammaticale mentre la discriminazione di genere sarà la stessa.

Trending

adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Hai già letto
queste storie?

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
San Valentio Queer

San Valentino, “lascia che ci pensi io” è il “ti amo” scritto coi petali di rosa

Culture - Emanuele Bero 12.2.24
Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male - mattia1 - Gay.it

Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male

Culture - Emanuele Cellini 28.12.23
Tutta questa inutile bellezza: siamo stati al concerto di Carmen Consoli ed Elvis Costello - Carmen Consoli - Gay.it

Tutta questa inutile bellezza: siamo stati al concerto di Carmen Consoli ed Elvis Costello

Musica - Federico Colombo 1.9.23
in disgrazia del cielo e della terra

Un libro che illumina gli amori omosessuali nella letteratura: In disgrazia del cielo e della terra

Culture - Federico Colombo 25.9.23
Arrusi Pigneto Luana Rigolli

San Valentino, a Roma spuntano i ritratti degli arrusi, gli omosessuali confinati dal fascismo alle Isole Tremiti

Culture - Redazione Milano 14.2.24
biancaneve

Biancaneve si salva da sola, senza nani né principe

Cinema - Emanuele Cellini 12.9.23
San Valentino 2024, i messaggi d'amore delle coppie vip LGBTQIA+ - San Valentino 2024 - Gay.it

San Valentino 2024, i messaggi d’amore delle coppie vip LGBTQIA+

Culture - Redazione 15.2.24