Cara Delevingne parla del bacio a Selena Gomez in Only Murders In The Building 2 – VIDEO

"Per me, essere in grado di dare vita a una persona queer sullo schermo ha significato molto", ha confessato l'ex modella.

ascolta:
0:00
-
0:00
Cara Delevingne parla del bacio a Selena Gomez in Only Murders In The Building 2 - VIDEO - Cara Delevingne parla del bacio a Selena Gomez in Only Murders In The Building 2 VIDEO - Gay.it
Cara Delevingne e il bacio a Selena Gomez in Only Murders In The Building 2: "È meravigliosa" - VIDEO
1 min. di lettura

È finalmente arrivata su Disney+ la 2a stagione di Only Murders In The Building, deliziosa serie crime-comedy trainata da Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez. Tra le novità della 2a stagione spicca Cara Delevingne, negli abiti di una gallerista d’arte che da subito ammalia la giovane Mabel, interpretata dalla cantante. Nel corso della 2a puntata tra le due scatta un passionale bacio, che Delevingne ha così descritto dalle pagine di E News.

È stato semplicemente divertente. Chi non vorrebbe baciare Selena?“, si è domandata, scherzando. “Ero solo isterica. È una di quelle cose che accadono, soprattutto quando conosci già qualcuno. Ti diverti e basta. Ed è stato divertentissimo”. “Non riusciamo mai a vederci tanto perché siamo così impegnate, quindi poter passare così tanto tempo con lei e poter lavorare con lei. È un’incredibile persona con la quale lavorare, che tu la conosca o meno. Lei è brillante. Una delle attrici preferite con la quale abbia mai lavorato”.

Dichiaratamente pansessuale dal 2020, Delenvigne si è detta orgogliosa di aver potuto interpretare un personaggio queer. “Interpretare un personaggio queer ha significato così tanto per me e Selena lo sapeva. La rappresentazione è entusiasmante“. Cara e Selena si conoscono da 15 anni.  Nel 2015 presero entrambe parte a Bad Blood, video di Taylor Swift.

Only Murders in the Building nasce dai co-creatori e sceneggiatori Steve Martin e John Hoffman. Questa la sinossi della stagione 2, appena iniziata:

In seguito alla sconvolgente morte di Bunny Folger, presidente del consiglio di amministrazione dell’Arconia, Charles, Oliver e Mabeltentano di smascherare il suo assassino. Tuttavia, ne derivano tre (sfortunate) complicazioni: il trio è implicato pubblicamente nell’omicidio di Bunny, si trova al centro di un podcast rivale e inoltre deve affrontare un gruppo di vicini newyorkesi convinti che abbiano commesso l’omicidio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Leggere fa bene