Foto

Corea del Nord, un soft video gay meglio di OnlyFans e una canzone dei Queen nella propaganda di Kim Jong-un – VIDEO

Un delirante mix di cultura pop occidentale al servizio della dittatura alleata della Cina.

ascolta:
0:00
-
0:00
Corea del Nord, un soft porno gay meglio di OnlyFans e una canzone dei Queen nella propaganda di Kim Jong-un - VIDEO
Corea del Nord, un soft porno gay meglio di OnlyFans e una canzone dei Queen nella propaganda di Kim Jong-un - VIDEO
2 min. di lettura

Non staremo qui a raccontare l’agghiacciante regime che soffoca la popolazione della Corea del Nord. Qui di seguito tre particolari che ci ha raccontato una persona che ha avuto l’occasione di visitare il paese recentemente:

  • quando un cittadino della Corea del Nord entra in una stanza nella quale v’è un ritratto del dittatore Kim Jong-un, non può mai dare le spalle al ritratto: naturalmente il ritratto del grande capo è praticamente in ogni stanza del paese
  • alle sei del pomeriggio l’elettricità viene sospesa e le persone vanno a dormire
  • non è mai consentito guardare negli occhi quello che noi definiremmo il “caporale” della polizia governativa: polizia governativa che è ovunque e controlla e tiene sott’occhio qualsiasi movimento dei cittadini. Ebbene, nessun cittadino può guardare negli occhi i moltissimi “caporali” che coordinano le guardie governative.

Per avere un ulteriore quadro, in questo articolo (del 2017) di AdnKronoso sono elencate 10 atrocità del regime

Per un quadro completo sul regime di Kim Jong-un si veda la pagina di Wikipedia.

Infine, il nucleare. Il regime della Corea del Sud, notoriamente sospettato di essere manipolato dalla Cina, ha decretato nel Settembre del 2022 di poter scatenare attacchi preventivi con armi nucleari. Consigliamo di leggere questo report eseguito dall’inserto InsideOver de ilGiornale, per ben comprendere la pericolosa e insieme grottesca situazione della detenzione atomica da parte di Kim Jong-un.

La dittatura di Kim Jong-un  è un crogiolo di bizzarrie senza precedenti. Una megalomania che non conosce limiti e che sfocia in una patetica e delirante propaganda wanna-be occidentale che nessuna sceneggiatura di Hollywood saprebbe immaginare.

In queste ore sta generando una certa ilarità il video nel quale il dittatore nord-coreano ha chiesto di esaltare la virilità del maschio militare locale. In occasione del 75° anno della nascita dell’esercito nordcoreano, Kim Jong-un ha voluto diffondere questa clip. Il risultato è meglio di molti soft-porno di OnlyFans. Ragazzi a torso nudo esibiscono addominali e si bagnano corpi muscolosi lanciandosi secchiate d’acqua, spaccano blocchi di ghiaccio, rompono catene dalle quali sono legati (ma perché? perché?), indossano maschere sadomaso (cioè no, militari), sollevano enormi mazze di legno, accarezzano cannoni e imbracciano fucili, si calpestano l’un l’altro.

Un trionfo di omoerotismo involontario, o forse inconscio. O forse, come già altri atroci regimi della storia umana, la dittatura nordcoreana è così innamorata della forza, da esaltare quella brutalità che altrove la cinematografia – ormai anche quella domestica grazie a telefonini e piattaforme di self-publishing – ha reso una patinata fonte di contenuti pornografici.

 

Ma non è finita. Circa un mese fa era stato pubblicato il video di una immensa parata militare nella quale l’orchestra di stato, con tanto di coriste e coristi, interpreta in chiave orchestrale “I want to break free” dei Queen. Non c’è altro da aggiungere, qui sotto il video. Viva la pop-culture, che tutto frulla e tutto annichilisce. Per fortuna?

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24

Leggere fa bene

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati - pornhub 2023 - Gay.it

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati

Corpi - Redazione 15.12.23
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a "twink", "femboy" e "ragazzi etero" - Reno Gold - Gay.it

10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a “twink”, “femboy” e “ragazzi etero”

Corpi - Redazione 15.12.23