Uomini, uomini, uomini anche a Natale e a Santo Stefano!

La movida gaya romana non conosce soste, tanto da farsi trovare “in pista” anche il 25 e il 26 dicembre, con hard show e secchiate di elettronica a gogo…

RomaNatale in discoteca? Quest’anno la capitale stupisce, regalando agli affezionati discotecari una serie di serate ‘extra’, in arrivo proprio a poche ore dalle ricche abbuffate natalizie.

Venerdì 25 dicembre, al 69, ovvero al nuovo Frutta e Verdura, in via di Monte Testaccio, si ballerà dalle ore 23 fino alle 6 del mattino, con Mario Di Benedetto e Massimino in cabina dj. Dark Room, hard show, angolo bar e ‘giardino’ esterno, per una serata che richiede la card Arci Gay. Ingresso in lista euro 6,00 Ingresso intero euro 8,00, senza consumazione in entrambi i casi.

Sempre venerdì 25 dicembre, all’Eagle Club, ovvero l’ex Frutta e Verdura, in via Placido Zurla 68, torna Only Men, la nuova notte romana per soli uomini. Dress Code obbligatorio: no fashion! Strong drink, dark labyrinth e Paskal e Saverio Pavia in consolle, per un Natale in disco mai trasgressivo come quest’anno. 10 euro l’ingresso in lista, con consumazione.

Finito il venerdì, l’arrivo del sabato non sarà da meno, visto che per Santo Stefano tornerà LaRoboterie! Con il panettone ancora di traverso e i gli spumanti dozzinali  che vi avranno probabilmente annebbiato la testa, i Robots della Roboterie vi invitano a festeggiare insieme a loro a suon di tekno, electro, electroclash e techhouse! 6 euro l’ingresso, niente tessere particolari richieste, nessuna consumazione inclusa. Dove tutto questo? Alla Galleria dei Serpenti, in Via dei Serpenti 32.

Ti suggeriamo anche  Nainggolan, notte al Gay Village per il calciatore della Roma: "Torno anche domani"

 

Il Gorgeous I Am, in via del tutto eccezionale per Santo Stefano, si sposterà invece dall’Alpheus al nuovo Alien, in via Velletri 13. Lusky Dj, Lorenzo Rossi e la guest star Marco Revers in consolle, per una serata che costerà 15 euro con consumazione senza lista e 13 euro con consumazione, se in lista.

di Federico Boni