Grindr e lo stigma del sieropositivo: “Fottiti, tanto nessun altro lo farà”

Una campagna australiana mostra il trattamento ricevuto dagli utenti HIV+ sulla celebre app di incontri. E non c’è nulla di cui andare fieri.

Grindr e lo stigma del sieropositivo: “Fottiti, tanto nessun altro lo farà” - Schermata 2017 07 09 alle 23.51.09 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Disprezzato, insultato, spinto al silenzio o alla depressione. Questo è quanto può accadere se sei sieropositivo sulle app di incontri, che si confermano ancora una volta un luogo di discriminazioni, a volte anche violente.

Una campagna australiana lanciata dalla Queensland Positive People mostra in un video come il tema dell’HIV trasformi la tipica conversazione da grindr in battute d’odio: “Dovresti vergognarti, sei una malattia ambulante”, “Vile pezzo di merda”, “Ti blocco. Fottiti, perché tanto nessun altro lo farà”.

Il comportamento rivela ancora una volta lo stigma con cui si cerca di punire colui che ha contratto il virus, in una sorta di allontanamento del rischio contagio da sé. Per Simon Connor, il direttore esecutivo della campagna, “Lo stigma può essere peggiore del virus di per sé, perché non attacca solo chi è sieropositivo e ne è consapevole, ma costituisce anche una barriera psicologica a farsi controllare”.

Il video:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 10.7.17 - 19:29

Purtroppo su queste app ci vorrebbe un indice di sviluppo e utilizzo del cervello quello sì che servirebbe

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro? - Matteo B Bianchi11 - Gay.it

Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro?

Culture - Federico Colombo 15.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24
Vivere bene, vivere meglio con l’Hiv: quanto è importante prendere bene la terapia? - pexels maksgelatin 4883435 1 - Gay.it

Vivere bene, vivere meglio con l’Hiv: quanto è importante prendere bene la terapia?

Corpi - Daniele Calzavara 11.7.24
Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə? - cover - Gay.it

Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə?

Corpi - Gay.it 6.5.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24