Pensioni, Inps conferma: “Tutti i diritti dei coniugi estesi agli uniti civilmente”

La conferma della Direzione centrale pensioni: ok alle procedure per la reversibilità.

inps
inps
< 1 min. di lettura

INPS: la Direzione centrale pensioni conferma le disposizioni in materia pensionistica sulle unioni civili.

In un comunicato, l’INPS ricorda la pacifica estensione alle coppie unite civilmente di tutti i diritti legati alle prestazioni pensionistiche e previdenziali già previste per le coppie coniugate.

“A decorrere dal 5 giugno 2016, ai fini del riconoscimento del diritto alle prestazioni pensionistiche e previdenziali (es. pensione ai superstiti, integrazione al trattamento minimo, maggiorazione sociale, successione iure proprio, successione legittima, etc.) e dell’applicazione delle disposizioni che le disciplinano, il componente dell’unione civile è equiparato al coniuge. Inoltre, l’articolo 1, commi da 66 a 69, della legge in esame prevede la copertura finanziaria degli oneri derivanti dall’attuazione delle disposizioni relative alle unioni civili, nonché la comunicazione da parte dell’Inps al Ministro del lavoro e delle politiche sociali dei dati relativi agli oneri di natura previdenziale ed assistenziale derivanti dall’attuazione della disposizione in esame, al fine di consentire il relativo monitoraggio da parte del predetto Dicastero. Con successivo messaggio verranno fornite istruzioni procedurali inerenti alla gestione delle prestazioni pensionistiche e previdenziali riconosciute in favore dei destinatari della norma in oggetto”.

Così parla il direttore generale Vincenzo Damato. Una conferma ufficiale che vuole ribadire l’equiparazione, almeno su questo punto, al matrimonio, e che ribadisce la natura altamente antidiscriminatoria della legge.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Steve Pearl 23.12.16 - 14:59

Non mancano solo i diritti di genitorialità... non è un matrimonio, è un'altra cosa. E' solo un orrendo compromesso al ribasso. Un grande spreco di energie... ora occorre cambattere di nuovo per ottenere quello che manca.

    Avatar
    Giovanni Di Colere 23.12.16 - 18:39

    Non è un matrimonio, è un'altra cosa, manca solo la genitorialità, i diritti ci sono tutti. Questi sono importanti. Io conosco situazioni gravissime che sono state sanate, a Milano c'è gente che era già malata terminale e al compagno è stato salvato grazie a una corsia di emergenza. Ho capito quindi l'alternativa era lasciare milioni di coppie senza diritti chissenefrega di casi come quello del compagno di Dalla. Vergogna: fare commenti di questo genere per speculare politicamente sulla pelle delle coppie gay italiane. Di orrendo c'è solo lo spocchioso atteggiamento del pippone ideologico di turno: questa legge è una rivoluzione e nulla toglie che siamo tutti favorevoli al matrimonio. Ma dire il matrimonio o niente sulla pelle nostra è veramente da cinici.

      Avatar
      Steve Pearl 23.12.16 - 18:52

      Mi spiace, nessuna vergogna ad esprimere un pensiero diverso dal tuo. Ma soprattutto non ti permettere di giudicarmi nè di mettermi in bocca cose che non ho scritto. I pipponi ideologici li fai solo tu. I fatti sono un'altra cosa. Ti lascio a goderti il declino di gaipuntoit... buone feste.

        Avatar
        Giovanni Di Colere 23.12.16 - 19:41

        Lei se ne frega dei diritti dati da questa legge a milioni di coppie gay. Non Le piace? Non si unisca civilmente. Ma i diritti per noi coppie gay ci sono. Meglio il matrimonio? Certo. Possiamo averlo? Certo. Basta essere pragmatici e laici ed è evidente tutto ciò. Orrendo è il Suo cinismo non questa legge

          Avatar
          Steve Pearl 23.12.16 - 19:49

          Smettila di fare lo snob dandomi del Lei... caghi allo stesso modo mio. Sono già unito civilmente con mio marito dal 2011, ovviamente non italia. Quindi adesso... per favore, fai silenzio.

          Avatar
          Giovanni Di Colere 24.12.16 - 8:07

          Mi dispiace che Lei ricorra al linguaggio incivile e scurrile per portare avanti le Sue argomentazioni. Il fatto che questa aggressività ingiuriosa sia ormai costume diffuso sul web, non La rende certo più efficace nel portare avanti i Suoi punti di vista. Io non La conosco: mi dispiace se la cosa viene interpretata in questo modo, ma mi hanno insegnato l'educazione così e ne vado fiero. Non so dove Lei si sia unito civilmente, in Italia la legge equipara le coppie a quelle sposate con il matrimonio, fatto salvo quanto previsto per la genitorialità.

          Avatar
          Steve Pearl 25.12.16 - 9:17

          Non sto portando avanti nessuna argomentazione. Ti trovo piuttosto noioso e arrogante ed è per questo che fino ad ora ho sempre evitato di commentare i tuoi post... non penso che un confronto con una persona come te possa in alcuno modo portare un benefecio, nè per te nè per me... e anche questa volta non ti sei smentito. Penso che gaipuntoit chiuderà molto presto visto la qualità di cio' che scrive e la mancanza di lettori che interagiscono (tu sei uno dei piu' generosi in questo senso). Quindi... come già detto in precedenza, ti lascio a goderti il declino di questo sito... Buona lettura e... buone feste

          Avatar
          Giovanni Di Colere 25.12.16 - 10:12

          Per quanto mi riguarda resta il fatto che non comprendo come si faccia ad essere maleducati anche se non si condividono i contenuti o i commenti di chi frequenta il sito. Sono d'accordo: Lei non porta avanti nulla se non la Sua immaginazione che vede arroganza nelle buone maniere.

          Avatar
          Steve Pearl 25.12.16 - 11:24

          Concedimi di dissentire sulle tue presunte buone maniere e buona educazione visto che ti sei guardato bene dal ricambiare gli auguri... ed è successo per ben due volte. Sono convinto che sono parecchie le cose che non comprendi... Ora torna pure alla solitudine dei tuoi commenti.

Avatar
Giovanni Di Colere 23.12.16 - 11:29

Mancano i diritti di genitorialità speriamo arrivino presto ma la legge ha garantito tutto il resto.

Trending

Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Leggere fa bene

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
legge-omobitransfobia-repubblica-ceca

Repubblica Ceca, modificata la legge sulle unioni civili. Riconosciuta l’esistenza delle famiglie arcobaleno

News - Redazione 30.4.24