L’anno nero dell’hard gay

Suicidi, risse, arresti e processi: ultimamente il mondo del porno gay è stato attraversato da una serie di eventi negativi. I set sono solo ritrovi di teste calde o c'è altro dietro?

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheBASE - Gay.it
4 min. di lettura

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheF4 - Gay.it

Se una persona superstiziosa dovesse giudicare il mondo dell’hard gay dagli eventi che si sono susseguiti nell’ultimo anno, probabilmente farebbe qualche gesto scaramantico prima e dopo la visione di un video col suo porn performer preferito. In questo spazio ne abbiamo riportati diversi, ma varrebbe la pena di citarne molti altri. Basti pensare che il 2009 finiva con la morte del gay porn performer Dustin Michaels (vero nome Andrew Grande, deceduto soffocato dagli ovuli di marjuana che stava ingerendo nel tentativo di sfuggire ad una perquisizione), mentre il 2010 è inziato con il suo collega ventiduenne Randy (in forza alla Pink Bird Media) che perdeva la vita a gennaio a causa di un’intossicazione da monossido di carbonio, seguito a ruota dal venticinquenne Chad Noel della Cobra Video (meglio noto come Donny Price e Craven Cox) che è deceduto per complicazioni da AIDS (mai curata).

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheF2 - Gay.it

Più recentemente, nel mese di agosto, il regista John Summers ha perso la vita a causa di un arresto cardiaco, ed è morto, suicida, persino Joe Miller (che nella foto vedete assieme a Bill Clinton), il proprietario (gay) della RUSH, la marca di popper più nota nell’ambiente gay americano. E oltre agli episodi luttuosi quest’anno non sono mancate nemmeno le risse, l’ultima delle quali (ma solo in ordine di tempo) è stata quella fra i giovani gay porn performer Jayden Grey e Brandon Wilde, che si sono azzuffati in pieno centro a West Hollywood. La rissa si è conclusa con Brandon Wilde (che, ricordiamo, lo scorso luglio era balzato agli onori della cronaca per aver accettato l’invito a cena di un senatore repubblicano) che ha esibito il suo occhio nero su Twitter. Il mondo dell’hard gay è forse un ricettacolo di episodi squallidi e luttuosi? Probabilmente la questione è mal posta, soprattutto se si considerano altre categorie di gay porn performers. Infatti sembrerebbe proprio che stia aumentando il numero di militari e poliziotti che vengono “pizzicati” in qualche video gay.

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheF3 - Gay.it

L’ultimo caso, ma solo in ordine di tempo, è quello del marine Christian Jade (vero nome Matthew W. Simmons), che attualmente è indagato con l’accusa di “atti osceni, sodomia e coinvolgimento in produzioni pornografiche” da parte della Corte Marziale. In effetti Christian/Matthew aveva dato prova della sua libidine su siti molto popolari fra i pornofili gay: College Dudes 24/7, Corbin Fisher e Active Duty. Non ci è dato sapere come andrà a finire, ma forse il giovane militare ha di che ben sperare: infatti è di questi giorni la notizia che Michael Verdugo ha vinto la causa che portava avanti da due anni, e cioè da quando era stato allontanato dalla polizia per il suo passato di gay porn performer. Ora è stato reintegrato nel corpo di polizia di Hollywood, e probabilmente il suo caso farà testo in futuro. In compenso ci sono rappresentanti delle forze dell’ordine che, non limitandosi ai siti internet e lavorando per le case di produzione di serie A, preferiscono rinunciare alla carriera nelle forze armate per seguire quella nel mondo dell’hard.

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheF1 - Gay.it

È questo il caso di Kris Evans, uno dei nuovi divi della Bel Ami, che dopo essere stato “scoperto” dal commissariato del piccolo paesino in cui prestava servizio, ha dovuto compiere una scelta. Inizialmente aveva deciso di rinunciare alla carriera hard, ma recentemente ha cambiato idea ed ha preferito rientrare nei ranghi della Bel Ami (per la gioia dei suoi numerosi ammiratori). Questo forse significa che il mondo dell’hard gay è un ricettacolo di militari e poliziotti viziosi? Evidentemente no. Il punto è che il mondo dell’hard gay, soprattutto dopo l’arrivo di internet, si è allargato a dismisura, coinvolgendo migliaia di nuovi porn performers e addetti ai lavori ogni anno. È inevitabile, quindi, che in questa marea di persone si possano ritrovare storie più o meno fortunate ed esempi più o meno positivi.

L'anno nero dell'hard gay - mondo hard sfigheF5 - Gay.it

Il punto è che i ragazzi che partecipano a video e siti hard, ormai, sono persone estremamente eterogenee (dal gay for pay all’attivista lgbt, dal ragazzo di campagna un po’ bisex all’escort gay di professione, dalle coppie di performers sposati agli stdenti universitari, dagli aspiranti attori ai modelli fashion…), e di conseguenza l’industria dell’hard gay sta iniziando a riflettere le luci e le ombre della comunità gay nel suo insieme. Forse non è ancora arrivato il momento di scrivere un libro sulla sociologia dell’hard gay, ma sarebbe interessante iniziare a pensarci su, anche perché gli spunti interessanti di certo non mancherebbero.

di Valeriano Elfodiluce

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

Hai già letto
queste storie?

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: "Non era una protesi" - House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan - Gay.it

House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: “Non era una protesi”

Serie Tv - Redazione 5.7.24
Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24