Millennials, il 20% si identifica come LGBTQ

Negli Usa l'accettazione popolare delle persone LGBTQ ha raggiunto "livelli storici". Dati sorprendenti da un report GLAAD.

Millennials, il 20% si identifica come LGBTQ - d747611a372dfd2fbfd4a68845dc8c30 - Gay.it
< 1 min. di lettura

 

I ragazzi nati a cavallo tra il vecchio e il nuovo millennio sono più facilitati ad accettare la propria sessualità, grazie anche ad una maggiore visibilità della comunità LGBTQ. A sostenere tale tesi la GLAAD, secondo cui il 20% dei cosiddetti ‘millennials’ statunitensi, la cui età va dai 18 ai 34 anni, si identificherebbe apertamente come LGBTQ.

Dati presentati all’interno del 3° report “Accelerating Acceptance“, con il 7% dei baby boomers (età 52-71) che farebbe altrettato. Così come cresce l’accettazione, crolla di pari passo il concetto di binarismo di genere. Il 12% dei Millennials, infatti, si identifica come non-cisgender, rispetto al 3% dei baby boomer e al 6 per cento della generazione X (età 35-51).

Millennials, il 20% si identifica come LGBTQ - d747611a372dfd2fbfd4a68845dc8c30 - Gay.it

L’arrivo alla Casa Bianca di Donald Trump avrebbe ulteriormente dato forza e coraggio ai più giovani, timorosi nei confronti dei diritti così faticosamente conquistati negli ultimi anni e per questo pronti a metterci la faccia.

Così come l’accettazione è cresciuta in questo Paese, anche il numero di giovani che si definiscono  come LGBTQ è aumentato‘, sottolinea il report, suggerendo come gli ambienti inclusivi recentemente cresciuti in tutta l’America permettano alle persone più aperte e sicure di se’ di svelarsi, rivelando le proprie identità e i propri sentimenti.

L’indagine, in conclusione, dimostra come l’accettazione popolare delle persone LGBTQ abbia raggiunto “livelli storici”, soprattutto tra i giovani, tanto da portare la GLAAD a parlare di una vera e propria “rivoluzione d’identità”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 2.4.17 - 20:28

Ma Trump che c'estra? Era ed è favorevole al matrimonio gay.

    Avatar
    fabulousone 2.4.17 - 21:13

    Non proprio. A quanto ho visto, Trump ha detto cose contraddittorie tra loro o tutt'al più ambigue in proposito. In una famosa intervista dopo essere stato eletto ha evitato di rispondere nel merito, si è limitato a dire che come la pensa è irrilevante in quanto la questione è stata decisa dalla Corte Suprema e che questo fatto gli sta bene. Notare che lui si è impegnato a nominare alla Corte Suprema giudici ultraconservatori come Scalia e di fronte a un noto conduttore che gli ha esplicitamente chiesto se una volta eletto nominerebbe giudici intenzionati a rovesciare la sentenza suprema sui matrimoni gay ha risposto che prenderebbe fortemente in considerazione la cosa.

      Avatar
      Giovanni Di Colere 3.4.17 - 19:02

      Io ho letto tutto e non si parla da nessuna parte di abolire i matrimoni gay

        Avatar
        fabulousone 3.4.17 - 19:48

        Se hai letto tutto allora sai benissimo che si parla dell'eventuale rovesciamento della sentenza della Corte Suprema sui matrimoni gay, quella che ha dichiarato incostituzionali e quindi inapplicabili i vari divieti di matrimonio tra persone dello stesso sesso. Il rovesciamento della sentenza darebbe nuova vita a quei divieti, che forse non lo sai ma stanno ancora là, nelle leggi e nelle costituzioni di molti Stati della federazione statunitense e, per di più, metterebbe in pericolo i matrimoni gay negli stessi Stati della federazione che negli scorsi anni hanno dato il loro via libera modificando le proprie leggi in proposito, dato che a quel punto potrebbero essere messi di nuovo al bando.

Avatar
Valium 2.4.17 - 14:14

Buona parte dei giovani non sanno manco cosa significhi cisgender, e il 12% è decisamente irreale. Dati da prendere con le pinze.

Avatar
Egemonia 2.4.17 - 11:07

Tanta speranza...

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Leggere fa bene

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24
lady oscar genere non binario

Se oggi un millennial riguarda Lady Oscar, che fine fa quel buon padre che voleva un maschietto?

Culture - Emanuele Bero 28.11.23
Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: "Interiorizzava la vergogna di essere gay" (VIDEO) - Oprah Winfrey - Gay.it

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 18.3.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24