Video

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

L'iconica presentatrice premiata ai GLAAD Media Awards 2024, con Monica di Andrea Pallaoro tra i titoli premiati. Ecco tutti i vincitori.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Nel fine settimana Oprah Winfrey, leggenda d’America, è stata celebrata dalla comunità queer con il GLAAD Vanguard Award, che da sempre omaggia gli alleati che hanno contribuito a promuovere i diritti LGBTQIA+.

Oggi 70enne, nel ritirare il premio Oprah si è commossa nel ricordare suo fratello, morto di aids a fine anni ’80. “Molte persone non lo sanno, ma 35 anni fa, mio fratello Jeffrey Lee morì di AIDS quando aveva solo 29 anni”, ha ricordato Winfrey.

“Crescendo all’epoca nella comunità in cui vivevamo, non avevamo il linguaggio per comprendere o parlare di sessualità e genere nel modo in cui lo facciamo ora. A quel tempo, non sapevo davvero quanto profondamente mio fratello interiorizzasse la vergogna che provava nell’essere gay”. “Vorrei che avesse potuto vivere per essere testimone di questi tempi di liberazione e per essere qui con me stasera”.

Durante il suo discorso, più volte interrotto da un fiume di applausi, Oprah ha confessato che avrebbe dovuto maggiormente utilizzare il suo mitico Oprah Winfrey Show, andato in onda dal 1986 al 2011, per “aiutare le persone a essere più autentiche”.

Winfrey ha ricordato quando portà il suo show a Williamson, West Virginia, nel 1987, per un consiglio comunale con i residenti: la piscina della città era stata chiusa dopo che Robert Marion “Mike” Sisco II, uomo gay sieropositivo, ci aveva nuotato.

“Sapevo allora, nel 1987, che volevo e dovevo fare di più, così lo feci”, ha precisato Oprah, che ha rimarcato come il suo show iniziò a celebrare giornate di sensibilizzazione come il National Coming Out Day, ospitando non pochi ospiti LGBTQIA+. A fine discorso Winfrey si è impegnata a “continuare ad assumere registi queer e trans” e a “portare personaggi autentici sullo schermo”, ribadendo tutto il proprio sostegno alla comunità LGBTQ+.

“Questo è quello che so per certo: quando possiamo vederci l’un l’altro, quando siamo aperti a sostenere la verità di un altro essere umano, ciò rende la vita piena, ricca e vibrante per tutti noi”. “Questo è ciò che vorrei che mio fratello Jeffrey avesse potuto sperimentare: un mondo che potesse vederlo per quello che era e apprezzarlo per ciò che ha portato a questo mondo”.

Nel corso della serata sono stati annunciati anche i primi vincitori della 35esima edizione dei GLAAD, che avrà un bis l’11 maggio a New York. Tra questi, Bottoms ha sorprendentemente vinto il riconoscimento per il miglior film ad ampia distribuzione dell’anno, battendo Estranei di Andrew Haigh, mentre Monica del nostro Andrea Pallaoro ha vinto il GLAAD per il miglior film a distribuzione limitata. Tra le serie drama Yellowjackets ha battuto tutti, mentre tra i drama l’ha spuntata Ted Lasso, con Compagni di Viaggio miglior miniserie. A seguire tutti i vincitori.

GLAAD Media Awards 2024 – vincitori Los Angeles

Outstanding Film – Wide Theatrical Release
Bottoms

Outstanding Film – Limited Theatrical Release
Monica

Outstanding Drama Series
Yellowjackets

Outstanding Comedy Series
Ted Lasso

Outstanding Limited or Anthology Series
Fellow Travelers

Outstanding Reality Competition Program
RuPaul’s Drag Race

Outstanding Children’s Programming
“Blue River Wedding” Ada Twist: Scientist

Outstanding Kids & Family Programming or Film – Animated
Hailey’s On It!

Outstanding Music Artist
Reneé Rapp, Snow Angel

Outstanding Breakthrough Music Artist
David Archuleta

Outstanding Video Game
Baldur’s Gate 3

Outstanding Comic Book
Star Wars: Doctor Aphra, written by Alyssa Wong

Outstanding Original Graphic Novel/Anthology
Four-Color Heroes, by Richard Fairgray

Outstanding Magazine Overall Coverage
Out

SPANISH-LANGUAGE CATEGORIES
Outstanding Scripted Television Series
Las Noches de Tefía

Outstanding TV Journalism
“Adolescentes trans relatan su experiencia” Noticiero Telemundo (Telemundo)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

Continua a leggere

Oscar 2024, Pedro Almodovar punta ad un altro trionfo con Strange Way of Life - Strange Way of Life ecco Manu Rios nel Brokeback Mountain di Pedro Almodovar - Gay.it

Oscar 2024, Pedro Almodovar punta ad un altro trionfo con Strange Way of Life

Cinema - Federico Boni 22.12.23
Challengers vola al box office, è il primo film di Luca Guadagnino a conquistare gli USA - Challengers 1 - Gay.it

Challengers vola al box office, è il primo film di Luca Guadagnino a conquistare gli USA

Cinema - Redazione 29.4.24
Mahmood, Sanremo 2024

Sanremo 2024, Mahmood conquista il Teatro Ariston sulle note di “Tuta Gold”

Musica - Luca Diana 6.2.24
Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: "Succede a molti, ma io lo dico" - Giucas Casella - Gay.it

Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: “Succede a molti, ma io lo dico”

Culture - Redazione 8.1.24
Antonio Vaglica, L'acchiappatalenti

Antonio Vaglica vince la prima puntata de “L’Acchiappatalenti”

Culture - Luca Diana 12.5.24
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei - All of Us Strangers (VIDEO) - All of Us Strangers - Gay.it

Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei – All of Us Strangers (VIDEO)

Cinema - Redazione 26.1.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24