Ragazza lesbica violentata da gruppo di adolescenti: volevano curarla dalla sua omosessualità

Una drammatica violenza quella che ha dovuto subire una ragazza lesbica, solo per il suo orientamento sessuale.

ragazza lesbica
< 1 min. di lettura

Un orrore, quello avvenuto a Cape Town, in Sud Africa. Una ragazza lesbica, il cui nome non è stato diffuso, è stata violentata da un gruppo di 3 ragazzi coetanei, i quali volevano “curarla” dalla sua omosessualità. Da quanto si apprende, lo stupro sarebbe avvenuto una sera della fine di febbraio. La ragazza lesbica sarebbe prima stata avvicinata da un amico, che con la scusa di doverle parlare, l’avrebbe portata a casa sua. Qui, avrebbe trovato altri ragazzi che hanno abusato sessualmente di lei. Alcune fonti dicono che due dei ragazzi presenti avevano 14 e 17 anni. 

La Polizia ha già rintracciato i due responsabili minorenni, mentre il terzo è sparito dalla zona, ma le autorità sono a conoscenza della sua identità. Dopo lo stupro, la ragazza lesbica è tornata a casa, e la mattina dopo ha raccontato alla famiglia quanto successo, denunciando il fatto. Durante la sua testimonianza, ha spiegato che i tre volevano tentare di farla diventare eterosessuale, naturalmente senza riuscirci. Ma lo stupro c’è comunque stato.

Lo stupro correttivo: drammatico modo per “curare” una ragazza lesbica

Viene chiamato proprio stupro correttivo. E’ una tecnica che solitamente viene utilizzata per eliminare l’omosessualità di una ragazza lesbica. In realtà, si tratta solo una tragica violenza, fatta nei confronti di una donna inerme.

Le terapie riparative più drammatiche e crudeli spesso prevedono anche lo stupro come metodo e ci sono casi riportati non solo in Sud Africa, ma anche negli Stati Uniti e in Regno Unito.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

sudafrica-pride-2024

Sudafrica, l’isola felice della comunità LGBTQIA+ africana, celebra il suo 31esimo Pride

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda - Johannesburg Pride 2023 - Gay.it

Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda

News - Redazione 30.10.23