Sexability, il video podcast sul benessere sessuale delle persone con disabilità

Le persone con disabilità vivono una sfera sessuale? Se sì, in che modo? A queste e a molte altre domande darà risposta Sexability.

ascolta:
0:00
-
0:00
Sexability
Sexability - Foto: Ufficio stampa
3 min. di lettura

Le persone con disabilità vivono una sfera sessuale? Se sì, in che modo?

A queste e a molte altre domande ha provato a dare una risposta l’urologo e divulgatore scientifico Nicola Macchione (meglio noto su Instagram come @md_urologist) che nel suo nuovo video podcast Sexability ha dialogato con persone con disabilità sulla sessualità.

L’obiettivo, come ha dichiarato egli stesso, è quello di generare un cambiamento positivo nella società e di abbattere i pregiudizi e gli stereotipi che limitano la libertà sessuale delle persone con disabilità perché sì anche loro hanno istinti sessuali e fanno sesso, ovviamente con tutte le limitazioni del caso:

“Sexability rappresenta una nuova frontiera sul tema e una grande soddisfazione personale. Dopo anni di divulgazione social e editoriale dove ho trattato centinaia di argomenti con un linguaggio rivolto a tutti, ma basato su studi scientifici, ho avuto l’occasione di affrontare una tematica a cui tenevo: dimostrare che il sesso e la sessualità è una faccenda di tutti ed è soprattutto una sfera che deve essere vissuta senza barriere e pregiudizi. Ringrazio ancora i protagonisti degli episodi che mi hanno permesso di entrare nella loro sfera intima con naturalezza e semplicità”.

Con un linguaggio dinamico, semplice ed anche autoironico, infatti, Sexability consente a tutti di poter comprendere il tema in modo naturale, senza sovrastrutture tipiche della nostra mente, e aiuta a rendere visibile l’invisibile.

Insomma, un nuovo esperimento per provare ad abbattere alcuni tabù come per l’appunto quello secondo il quale le persone con disabilità non avrebbero istinti sessuali, o ancora peggio, rapporti sessuali.

Sexability è disponibile sia su Spotify che su YouTube.

Sexability
Sexability – Foto: Ufficio stampa

 

Sexability, il video podcast di Nicola Macchione: le interviste

La serie promossa da Wellspect, azienda leader nel settore delle soluzioni innovative per la continenza, si compone di sette diverse interviste nelle quali le persone coinvolte raccontano la loro sessualità condividendo la propria intimità, il modo di viverla e di superare gli ostacoli con
spunti inimmaginabili in una grande dimostrazione di libertà.

Ma chi sono gli ospiti di questa prima stagione di Sexability? A raccontarsi a Nicola Macchione ci sono:

  1. Valentina Tomirotti: giornalista pubblicista, social media manager e attivista del mondo disability. In rete è conosciuta come Pepitosa, lavora come freelance nel mondo della comunicazione come content creator, social media manager, blogger e PR;
  2. Ivan Cottini: ballerino ed ex concorrente di Amici di Maria De Filippi. All’apice della sua popolarità Ivan ha scoperto di essere affetto da sclerosi multipla ma continua a danzare. Ha portato la sua testimonianza anche sul palco di Ballando con le Stelle e nel teatro più famoso d’Italia, l’Ariston. È testimonial della campagna di sensibilizzazione per la Sla;
  3. Simone Riflesso: content creator, graphic designer, copywriter, illustrator, social media manager e atleta. Promuove progetti di prevenzione, inclusione sociale e interventi formativi soprattutto a proposito di disabilità;
  4. Maximiliano Ulivieri: lavora nel campo del turismo accessibile a persone con disabilità;
  5. Danilo Ragona: Industrial Designer, è diventato imprenditore e viaggiatore per dare vita al suo personale progetto di libertà e accessibilità;
  6. Luca Paiardi: architetto e musicista in una rock band. Insieme a Danilo Ragona ha fondato un’associazione no profit, “B-Free”, con lo scopo di sostenere, promuovere e sviluppare progetti sull’accessibilità e l’eliminazione delle barriere architettoniche;
  7. Riccardo Aldighieri: Riccardo è un ragazzo classe 1998, nasce e risiede tuttora a Gazzo Padovano, in provincia di Padova. In giovane età gli viene diagnosticata una malattia che sembrava potesse ancorarlo per tutta la vita ad una sedia a rotelle ma, grazie ai social, ha trasformato questa previsione in una vera e propria sfida che l’ha portato a condividere questo suo percorso di rivincita, diventando presto un’icona ed un punto di riferimento per la sua community. Nel 2020 è stato eletto da “Il Sole 24 ore” come secondo influencer con disabilità più influente sul territorio Italiano.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Leggere fa bene

eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
questo libro non parla di sesso

La pericolosa censura italiana al libro che spiega la sessualità agli adolescenti

Culture - Federico Colombo 16.10.23
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
amore

Gli uomini gay e bisessuali over 70 hanno una vita sessuale attiva con più partner

Corpi - Redazione 15.9.23
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
troye sivan by marcus cooper for rolling stone (2023).

Troye Sivan e il nuovo album ispirato da una ‘sveltina’

Musica - Redazione Milano 4.9.23
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
palline anali vibranti, soraya beads reviews, stimolatore anale

Esplorando nuove profondità del piacere: una recensione dettagliata dello stimolatore anale Soraya Beads™ di LELO

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 17.10.23