I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Se al primo appuntamento ti dice che è vegan*, aspettati una maratona indimenticabile sotto le lenzuola.

ascolta:
0:00
-
0:00
dieta-vegana-livelli-di-libido
2 min. di lettura

Stando ai risultati di un esperimento condotto dalla prestigiosa Stanford University, la dieta plant-based sarebbe un potente afrodisiaco.

Per aggirare eventuali bias metodologici derivanti da fattori come differenze genetiche, l’ambiente di crescita e le abitudini di vita, nel confermarlo i ricercatori hanno coinvolto un campione di 22 gemell* identich* e con stili di vita simili, sottoponendoli a una dieta 100% vegana per otto settimane. 

Sorprendentemente, oltre ai noti benefici sulla salute cardiovascolare e sulla longevità, lo studio ha rivelato che una dieta vegana ha anche un effetto decisamente più piccante: le donne che hanno eliminato i derivati animali dalla loro dieta hanno mostrato un incremento della libido fino al 383% in sole otto settimane.

E gli uomini? Anche qui, i numeri parlano chiaro. Un sondaggio del 2020 ha rivelato che il 95% dei vegani si dichiara soddisfatto della propria vita sessuale, contro l’84% dei vegetariani e il 59% degli onnivori.

Ma quali sono le ragioni scientifiche dietro questi risultati? Gli esperti spiegano che alcuni nutrienti presenti nelle verdure, come antiossidanti, vitamine e minerali, migliorano l’afflusso di sangue in tutto il corpo, inclusa l’area pelvica.

In particolare, alimenti ricchi di nitrati, come la barbabietola e gli spinaci, possono aumentare la produzione di ossido nitrico, un composto che aiuta a dilatare i vasi sanguigni, migliorando la circolazione.

Questo effetto può essere particolarmente benefico per la funzione erettile negli uomini e per l’aumento della sensibilità e dell’eccitazione nelle donne.

Un’altra considerazione riguarda il miglioramento generale dei livelli di energia e vitalità che molti seguaci di diete plant-based riferiscono.

L’alta concentrazione di nutrienti essenziali, l’assenza di grassi saturi e colesterolo tipici dei prodotti animali, e un indice glicemico generalmente più basso di questi regimi alimentari possono contribuire a un miglioramento del metabolismo energetico. Questo si traduce in una maggiore vitalità, anche in termini di libido e prestazioni sessuali.

Quindi, se pensi che il plant-based sia solo una scelta etica, o al più salutistica, pensaci due volte. Potrebbe essere la chiave non solo per un cuore sano, ma anche per una vita amorosa più speziata, a prescindere dai tuoi gusti in fatto di… ortaggi!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

Continua a leggere

transgender Harli Marten su Unsplash

Pazienti trans e gender diverse: le 10 Raccomandazioni Assisi per un’oncologia più inclusiva

Corpi - Francesca Di Feo 21.10.23
hiv stigma arcigay

Indagine Stigma Stop sulla comunità LGBTIQA+: le identità meno visibili riportano stato di salute e psicologico più bassi

Corpi - Gay.it 14.11.23
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
vaiolo-delle-scimmie-firenze

Firenze, 11 casi confermati di vaiolo delle scimmie, ma nessun allarmismo: la situazione è sotto controllo

Corpi - Francesca Di Feo 2.2.24
cigni-gay-uova-stampate-in-3d

Quell’uovo ai due cigni gay dello zoo di Melbourne

Culture - Francesca Di Feo 13.1.24
Foto di Önder Örtel su Unsplash

Sanità pubblica e comunità LGBTQIA+, cosa dice il nuovo vademecum dell’ISS – Istituto Superiore di Sanità

Corpi - Francesca Di Feo 7.10.23
cern bandiera progress pride

Bandiera Pride Progress al CERN: “La comunità LGBTIQA+ è importante per la scienza”

News - Redazione Milano 17.11.23