La banda suona YMCA e sventola bandiere rainbow contro l’omofobia durante una partita di football – video

La scuola della squadra rivale ha discriminato alcuni studenti LGBT? Epica la reazione della band della Rice University.

Durante l’intervallo di una partita di football della Rice University, la Marching Owl Band è sorprendentemente entrata in campo sventolando bandiere rainbow, prima di suonare “YMCA” dei Village People ed aver scritto “Pride“.

Secondo quanto riportato dallo Houston Chronicle, la banda ha deciso di entrare in azione contro l’omofobia dopo aver appreso che la scuola della squadra rivale, la Baylor University, aveva discriminato un gruppo di studenti LGBTQ, i Gamma Alpha Upsilon (GAY). La preside della Baylor, Linda Livingstone, ha provato a respingere le accuse, affermato che la scuola è “impegnata a fornire una comunità amorevole e premurosa per tutti gli studenti – compresi i nostri studenti LGBTQ”. Peccato che le linee guida sulla condotta sessuale degli studenti siano a dir poco chiare, perché non sono ammessi comportamenti sessuali “contrari all’insegnamento biblico”, ovvero il sesso eterosessuale al di fuori del matrimonio e comportamenti omosessuali”.

Chad Fisher, portavoce della Marching Owl Band, ha definito “ridicole” le politiche omofobe della Baylor, a tal punto dall’aver deciso di scendere in campo con i colori dell’arcobaleno. Sul campo tutti i partecipanti, come si può vedere dall’alto, hanno dato forma alla scritta “Pride”.

Ti suggeriamo anche  Carmelo, il pensionato che parla con Gesù e vede gli omosessuali e i down come il male