Scopri la capitale della prima meta turistica al mondo!

Ciò che raccoglie l’essenza thailandese e la miscela di vecchio e nuovo è la città di Bangkok. Situata sulle rive del fiume Chao Praya, è la Capitale della nazione dal 1782. La “Città degli Angeli” è la via di accesso e contemporaneamente la principale destinazione per molti viaggiatori. Il visitatore che arriva a Bangkok viene colpito da un’impressionante ed apparentemente impenetrabile groviglio di strade e dai moderni grattacieli. Per un istante potrebbe avere la sensazione di non sapere da dove cominciare.

Non preoccupatevi, presto comincerete a sentirvi pienamente a vostro agio. Bangkok vi affascinerà grazie alla gradevole fusione tra antico e moderno e con il suo ritmo, frenetico da una parte, pacato dall’altra. La sua propensione per la modernità, insieme al suo grande rispetto per il passato, fa di questa città un luogo dal fascino profondo e persistente.

Il magico panorama notturno di Bangkok

Una delle più belle città al mondo

Il dono che Bangkok offre ai suoi visitatori è la sicurezza di non annoiarsi mai. Krungthep (il nome della città in thailandese) è un luogo magico in cui tutte le possibilità sono limitate solo dall’immaginazione.

Vi colpiranno subito il panorama e le meraviglie di questa straordinaria metropoli, dove le antiche tradizioni si fondono con lo stile contemporaneo. Nei minuti che impiegherete per arrivare in centro, rimarrete incantati dall’incredibile vitalità di questa città sorprendente ed ammaliante. La sua principale caratteristica si può riassumere proprio nel connubio tra la semplicità e la gentilezza della gente, unite alla modernità del contesto. Bangkok offre una vita semplice e senza sfarzi, che si accompagna a espressioni di grande lusso ed eleganza nonché a una varietà di generi. Innumerevoli le attività proposte, i ristoranti da provare o i posti da frequentare. La reale Bangkok è un nettare che si beve senza moderazione ma che fa senza dubbio girare la testa. Frizzante capitale della Thailandia, per troppo tempo era ridotta al ruolo di rapido scalo verso le isole meridionali o altre destinazioni del sud-est asiatico.

Da qualche anno Bangkok si è finalmente issata sul podio delle città da visitare, ricca di monumenti, dall’effervescente vita diurna e notturna, caleidoscopio di mercati, di colori e di suoni.

Cosa vedere a Bangkok?

Una città esuberante, simbolo dello sviluppo moderno. Presenta un paesaggio di svettanti grattacieli in cui uffici e condomini trovano la loro sede. Gli alberghi di Bangkok possono vantare una leggendaria qualità combinata a prezzi vantaggiosi. Strutture di classe mondiale che offrono comfort di lusso e sfavillanti centri commerciali ad otto piani con strutture mozzafiato.

Da non dimenticare i centri massaggi tra i più premiati in Asia e nel mondo. Ristoranti trendy che servono le famose specialità spezziate thailandesi, oltre alle altre grandi cucine dell’Est e dell’Ovest. Eleganti coffee shop e disco-palestre, con negozi specializzati per ogni tipologia di prodotto e folklore. E poi luoghi di intrattenimento dove ammirare spettacoli di danze tradizionali e discoteche tra le più mondane della Thailandia.

La cucina tipica

Nessuna altra località dell’Asia è rivale di Bangkok per la sua eccitante vita notturna, anche se questa città offre molto più degli scintillanti disco-bar e pub. Teatri, cinema ultramoderni, spettacoli culturali e sbalorditivi show riempiranno le vostre serate.

La Bangkok gay-friendly

Da sempre la Thailandia mostra un clima di piena tolleranza nei confronti della comunità LGBT. Fino al 1989, non vi erano diritti per le coppie gay e l’omosessualità era conosciuta ma quasi totalmente ignorata. Dai primi anni ’90 invece la situazione migliora con l’ottenimento dei primi diritti e una maggiore consapevolezza della comunità da parte della società. Non è consigliabile però girare mano nella mano o scambiarsi gesti d’affetto: è vietato dalla legge, sia per le coppie omosessuali che etero.

Una delle mete più gay-friendly al mondo

Dal 2015 vige una legge contro la discriminazione, e sebbene la comunità sia ben vista, non sono ancora legali unioni civili e matrimoni. E’ permesso dal 2007 invece cambiare genere per le persone transessuali (le quali sono molto presenti nei programmi televisivi nazionali) e le coppie lesbiche possono accedere alla fecondazione in vitro. Dal 2005 è prevista anche la possibilità di prestare servizio nelle forze armate.

La città più gay-friendly dell’Asia

Nonostante non sia possibile dimostrare il proprio affetto in pubblico, come già detto Bangkok è una città molto aperta e tollerante. E anche per questo motivo, si cono molti luoghi dove una coppia può svagarsi.

  • Per dello shopping o una semplice passeggiata in mezzo alla natura, il Lumphini Park è uno dei luoghi obbligatori da visitare, per tutti.
  • Un punto di ritrovo importante invece per la comunità gay è il quartiere Silom. In pieno centro, è qui che si trovano i maggiori locali gay-friendly della città. Come in tutta la città, anche qui è possibile apprezzare un’atmosfera classica e tradizionale asiatica, accompagnata da elementi all’avanguardia.
  • Dal 13 al 15 aprile è festa in Thailandia. E’ il periodo del Songkran Thai New Year. Senza distinzione, tutti i cittadini scendono in piazza per celebrare l’anno nuovo, con eventi sia a tema LGBT (come il gay pride) che per tutti. Uno spettacolo unico, che attira persone gay ed etero da ogni dove.
Leggi   New York, mostre e principali eventi culturali durante il World Pride 2019

Tra i locali a tema più interessanti, ci sono:

  • Nel quartiere gay di Bangkok si trova il locale DJ Station Club. Uno dei migliori e più conosciuti locali gay, per entrare si deve avere almeno 20 anni. E attenzione: se si crea confusione, la security non ci penserà due volte ad allontanare gli ospiti sgraditi.
  • Per bere e cenare secondo la tradizione, The Balcony Pub è il luogo giusto. Una tranquilla musica di sottofondo e i piatti tradizionali sono perfetti per iniziare la serata, che continuerà dopo sulla terrazza del locale, dal quale sarà possibile ammirare tutta la città illuminata.
  • Se invece desiderate un po’ di relax, il centro benessere The Babylon è un luogo riservato alla sola comunità omosessuale. Completa di palestra, discoteca e b&b, è un luogo molto frequentato sia dai turisti che dagli abitanti di Bangkok.
  • Per i turisti più avventurosi e per chi cerca un po’ di… pepe, l’Adonis Massage è il posto perfetto. Se volete un incontro intrigante, qui non ne rimarrete delusi.

La magia della città

Uno dei più grandi monumenti

Stupefacente, nel mezzo di questo mondo dinamico e moderno, Bangkok riesce a preservare il suo retaggio culturale di alto livello. I tetti e le svettanti guglie del Palazzo Reale e dei suoi molti storici templi – Tempio del Buddha di Smeraldo e di quello d’Oro, dell’Aurora, di tantissimi altri templi evocativi – presentano al visitatore un mondo di classica meraviglia orientale.

L’influenza del passato non è limitata ai monumenti più importanti, ma pervade la vita quotidiana. Il mercato dei fiori o le file di monaci vestiti color zafferano (che giornalmente fanno la questua) presentano una scena inalterata dello scorrere del tempo.

L’armonia di Bangkok, tra antichità e modernità

Amanti del divertimento e buontemponi, i Thailandesi possiedono una grande tolleranza che impregna la città di un raro senso di libertà. Non è un caso che “Thailandia” significhi “terra degli uomini liberi“. Bangkok può apparire fin troppo movimentata, ma quello che alla fine si trova è la buona predisposizione ad accettare la vita con tutte le sue contraddizioni. KrungThep resta una delle città più esotiche del mondo e come nessun’altra metropoli rimane a cavallo tra sacro e profano, soffice e duro, agro e dolce, tradizione e tecnologia.

E’ questo il fascino contraddittorio che rende unica la Capitale. In questa città, architettura e design sono all’avanguardia e si cerca sempre più una connessione armonica tra stile thai ed occidentale.

Un viaggio indimenticabile tra antico e moderno

Nonostante la modernità esplicita, Bangkok riesce a conservare tutte le caratteristiche di una tipica città orientale: canali, battelli, caos, colori, odori, quartieri-villaggi sull’acqua, cibo cucinato e consumato all’aperto, neon dei locali notturni. Questo disordine stimolante, unico ed affascinante è diventato un’opportunità. Bangkok è un punto di incontro fra occidente ed Asia ma non si sta affatto “globalizzando”: ha la capacità di metabolizzare tutto, assorbe le migliori idee straniere inserendole nel solco delle proprie tradizioni.

Se vuoi sapere tutto di questo Paese, ecco altri fantastiche mete:

  • Sukhothai e Ayutthaya: le città sacre della Thailandia
  • Koh Phangan: l’isola della movida gay-friendly
  • Koh Samui: una delle magiche isole thailandesi
  • Koh Tao: il luogo perfetto per le immersioni (e non solo)
  • Phuket: l’isola giusta per chi vuole divertirsi e rilassarsi

Foto concesse dall’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese.

Scopri il nostro speciale sulla Thailandia!

La magia di Bangkok 1/21 La magia di Bangkok
La magia di Bangkok 2/21 La magia di Bangkok
La magia di Bangkok 3/21 La magia di Bangkok
La magia di Bangkok 4/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 5/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 6/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 7/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 8/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 9/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 10/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 11/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 12/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 13/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 14/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 15/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 16/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 17/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 18/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 19/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 20/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok
La magia di Bangkok 21/21 La magia di Bangkok
La magica vista di Bangkok