ROMA, PASSIONE FETISH

Il Leather Club Roma organizza in occasione del Pride della Capitale, una mega festa per gli amanti del genere leather, rubber, uniform e skin. Perché quando il gioco si fa duro…

ROMA – Il Leather Club Roma sta diventando sempre più un punto di riferimento sicuro per tutti gli amanti del genere fetish. E anche quest’anno, puntuale come nel passato, si propone a coloro che giugneranno nelal Capitale in occasione del Pride romano, con un evento degno della migliore tradizione leather: la Rome Fetish Night.

Il 4 Luglio presso il Qube, il megalocale in via di Portonaccio 212 teatro della analoga festa organizzata per il World Pride 2000, ospiterà questo appuntamento, diventato ormai una tradizione per il Leather Club Roma e per i leathermen della Capitale.

Con solo 10 euro di ingresso (8 euro per i soci ECMC) sarà possibile avere accesso alla darkroom, al dancefloor del dj EMIX e alla playroom attrezzata con spazi dedicati al fistfucking e al watersports. Ma Rome Fetish Night è anche terrazza all’aperto e giardino privato per socializzare (e non solo…). Tra le novità di questa edizione uno speciale fetish shower show per riscaldare ulteriormente la serata (a proposito, niente paura: il Qube ha un fantastico impianto di condizionamento) e, sul palcoscenico, i Lad Dancers, un gruppo di linedancers venuti da Monaco di Baviera che saranno gli ospiti speciali della Rome Fetish Night.

Naturalmente, l’accesso al party è regolato da un dresscode (leather, uniform, rubber, skin, military-uniform, work) e l’ingresso avviene a insindacabile giudizio di LCR.

Dopo la folle notte, il Leather Club Roma sarà a sfilare al Roma Pride 2003 del 5 luglio con un carro a tematica. E dopo, proseguiranno altri appuntamenti imperdibili per gli amanti del genere: il 13 settembre riprenderà l’appuntamento mensile con i fetish parties: ogni secondo sabato del mese allo Sphinx dalle 23 in poi.

Come sempre, la stagione di LCR comincia con il WelCum Back Party. E poi, l’11 ottobre è la volta di Mister Rubber Italia: dopo il successo di Mister Leather Italia, LCR guarda al futuro e organizza il primo evento rubber il cui vincitore vola a Chicago per International Mr. Rubber. Da non perdere anche “Catacombs”, tre giorni di fuoco dal 5 al 7 dicembre che segneranno il primo leathermeeting romano, un evento ufficiale ECMC.

Per ulteriori informazioni scrivete una email a info@lcroma.com oppure consultate il sito web www.lcroma.com

LEGGI ANCHE

Storie

Trieste Pride 2019, il consigliere Tuiach attacca: ‘spostarlo in luogo...

La mozione urgente è stata presentata dal consigliere comunale Tuiach, passato da Forza Nuova al gruppo Misto.

di Alessandro Bovo | 25 Gennaio 2019

Storie

Friuli Venezia Giulia, il gay pride arriva a Trieste

Forza Nuova annuncia una contro-manifestazione. Nel 2017, a Udine, gli omofobi speravano "in un lanciafiamme".

di Alessandro Bovo | 24 Gennaio 2019