Umbria Pride 2024: a Perugia il 1° Giugno

Con la collaborazione di diverse associazioni, l'Umbria Pride torna a Perugia: oltre 10.000 partecipanti attesi

ascolta:
0:00
-
0:00
umbria pride 2024, il 1 giugno a Perugia
2 min. di lettura

Pagine social Umbria Pride: (FB | IG)

Sito Web: https://umbriapride.it/

Perugia si prepara a ospitare, il prossimo 1° giugno 2024, l’Umbria Pride, un appuntamento che, dal 2013, non smette di richiamare l’attenzione sulle questioni LGBTIQ+ in una regione dove la celebrazione si intreccia indissolubilmente con la lotta per i diritti.

Dopo gli eventi degli ultimi anni, che hanno visto oltre 10.000 persone scendere in piazza, le aspettative sono alte per un Pride che vuole essere non solo una festa di libertà e orgoglio, ma anche un momento di profonda riflessione civile e sociale.

La manifestazione è frutto del coordinamento di diverse realtà associative dell’Umbria, tra cui Omphalos LGBTQIA+ (l’associazione LGBTI+ di riferimento per la comunità), Famiglie Arcobaleno, e da quest’anno anche la Rete Lenford – Avvocatura per i diritti LGBTI. Queste organizzazioni, unite da un comune intento, mirano a promuovere il benessere e le rivendicazioni della comunità LGBTQIA+ attraverso un’ampia gamma di eventi e iniziative.

L’Umbria Pride si propone di andare oltre la mera celebrazione, affrontando temi di rilevanza intersezionale che toccano le lotte femministe, i diritti dei lavoratori, l’antifascismo, l’ecologismo, l’antirazzismo, e l’antiabilismo. La convinzione è che solo attraverso la piena espressione dei diritti sociali e civili si possa garantire la dignità e la realizzazione personale di ogni individuo.

Il corteo conclusivo a Perugia sarà preceduto da una serie di eventi culturali, dibattiti e rassegne che si svolgeranno in tutta la regione, mirati a approfondire e diffondere le tematiche e le rivendicazioni del movimento LGBTQIA+. Questo approccio evidenzia una volontà di dialogo e confronto che va oltre il giorno del Pride, cercando di instaurare una conversazione continua sulle questioni di diritti e inclusione.

Nonostante l’Umbria Pride sia un evento che si ripete annualmente, ogni edizione porta con sé nuove sfide e obiettivi. La manifestazione si trova a navigare in un contesto sociale e politico che non sempre risulta favorevole o aperto alle questioni LGBTQIA+, rendendo ancora più cruciale l’importanza di eventi come questi per mantenere alta l’attenzione su diritti spesso messi in discussione o ignorati.

In questo scenario, l’Umbria Pride si conferma come un importante appuntamento non solo per la comunità LGBTQIA+ ma per l’intera società civile, un momento di festa, certo, ma anche e soprattutto un’occasione per riflettere, discutere e avanzare insieme verso una maggiore inclusione e rispetto delle differenze. Il successo di queste iniziative non si misura solo dal numero di partecipanti, ma anche dall’impatto che possono avere nel promuovere un cambiamento culturale e sociale verso una maggiore accettazione e comprensione reciproca.

Per dettagli su programma, punti di ritrovo e arrivo della parata, orari e molto altro, segui le pagine social di Umbria Pride

umbria pride 2024

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey - Ian McKellen Oscar Conlon Morrey - Gay.it

Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey

Culture - Redazione 19.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: "L'avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024" (VIDEO) - Lorenzo Licitra - Gay.it

Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: “L’avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024” (VIDEO)

Culture - Redazione 19.2.24
James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell'amato Julio Torres - James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dellamato Julio Torres - Gay.it

James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell’amato Julio Torres

Culture - Redazione 13.2.24
Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche - Sanremo 2025 - Gay.it

Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche

Culture - Federico Boni 15.2.24

Hai già letto
queste storie?

Abruzzo Pride 2024: a Pescara il 29 giugno - abruzzopride pescara - Gay.it

Abruzzo Pride 2024: a Pescara il 29 giugno

News - Redazione 14.12.23
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24
buenos-aires-pride-2023 (3)

“Non votate l’odio”: il Buenos Aires Pride 2023 contro il possibile presidente di estrema destra Milei

News - Francesca Di Feo 7.11.23
cremona pride: 6 luglio 2024

Cremona Pride 2024: il 6 luglio

News - Giorgio Romano Arcuri 12.12.23
Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
Napoli Pride 2024 il 29 giugno - Napoli Pride - Gay.it

Napoli Pride 2024 il 29 giugno

News - Redazione 21.12.23
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 18.12.23
Palermo Pride 2024 - Respinto l'ordine del giorno di adesione al Pride del 22 Giugno, il sindaco Lagalla trascinato dall'estrema destra

Palermo Pride 2024, respinta l’adesione del comune, l’estrema destra trascina il sindaco Lagalla

News - Redazione Milano 19.2.24