Fassino: impegno dei DS per approvare il PaCS

di

Il Segretario dei Ds ha incontrato oggi una delegazione del Cods e dell'Arcigay, a cui ha garantito che i DS si impegneranno a garantire i diritti delle coppie...

ROMA – Il Segretario dei Ds, Piero Fassino ha incontrato oggi nella sede di via Nazionale una delegazione del Cods (Coordinamento Omosessuali Ds), formata dal portavoce nazionale Andrea Benedino e da Anna Paola Concia della direzione nazionale e dell’Arcigay, composta dal Presidente Sergio Lo Giudice e dal Segretario Aurelio Mancuso. Lo rende noto una nota dell’Ufficio stampa dei Democratici di Sinistra.
“Benedino e Concia – si legge nella nota – hanno chiesto un forte impegno programmatico del centrosinistra per l’approvazione di una legge sul Pacs (Patto Civile di Solidarietà) e che si colga l’occasione del prossimo congresso dei Ds per caratterizzare l’azione del partito sui temi delle libertà e dei diritti civili. Lo Giudice e Mancuso, confermando la piena autonomia di Argigay dai partiti, hanno chiesto un patto sui contenuti che metta fine a ogni forma di discriminazione nei confronti delle scelte di vita e di coppia di ciascuno. Piero Fassino ha confermato il pieno impegno dei Ds per l’approvazione di una legge sul PACS che riconosca i diritti delle coppie di fatto, omosessuali e eterosessuali ed ha assicurato l’impegno del partito a fare diventare questo tema un punto del futuro programma di governo della coalizione di centrosinistra”.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...