Thomas Beatie ha partorito

di

Il primo transessuale al mondo rimasto incinto ha partorito una bambina. Non era la prima volta che Thomas Beatie tentava di mettere alla luce un figlio. Il parto...

1402 0

34 anni spesi per tentare di vivere una vita normale, compreso il sogno di mettere su una famiglia. Domenica, il sogno di Thomas Beatie si è avverato. Il transessuale che per primo al mondo è riuscito a rimanere incinto ha partorito una bambina nella notte fra domenica e lunedì nell’ospedale di Bend, nell’Oregon.

Il sogno di Tracy Lagondino, questo il nome da ragazza, ebbe inizio 10 anni fa quando decise di iniziare le pratiche mediche per cambiare sesso. Grazie alla cura ormonale i peli presero il posto della barba. Così come anche la barba iniziò a crescere sul suo viso. Di femminile rimasero gli organi genitali che Thomas decise di tenere per poter avere un giorno un figlio.

Il ragazzo di origine hawaiana è sposato con Nancy steriel a causa di una isterectomia. Insieme, però, non si sono dati per vinti e hanno affrontato tutti i problemi del caso, compreso il rifuto da parte di qualsiasi clinica di aiutarli. Una volta trovato un donatore dello sperma è stata la stessa Nancy a fecondare il marito con una semplice siringa.

Il sogno di Thomas, fra mille difficoltà, oggi è diventato realtà.

Leggi   Ajay Holbrook, il ragazzo transgender che sogna di diventare Mr. Universo
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...