Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

L'attore di Bridgerton ha reclamato una rete di supporto per le nuove generazioni transgender. Oltre a lui anche Elliot Page e Patricia Clarkson.

ascolta:
0:00
-
0:00
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans*(Foto: ES Magazine)
2 min. di lettura

È l’anno di Jonathan Bailey!

Dopo aver fatto impazzire tuttə nel ruolo di Anthony Bridgerton, l’attore inglese ha avuto i riflettori puntati anche quest’anno, con la bollente storia d’amore Compagni di Viaggio insieme a Matt Bomer, che ha fatto parlare di sé per scene di sesso a dir poco esplicite. A fine 2024 lo vedremo al fianco di Ariana Grande e Cynthia Enrivo in Wicked, trasposizione cinematografica del celebre musical di Broadway (e c’è chi mormora sia tra i papabili candidati per il prossimo James Bond!).

Fa piacere sapere che sia anche apertamente gay (l’ha capito all’età di 11 anni, dice lui) e felicemente fidanzato con un uomo adorabile.

Ma Bailey sta utilizzando il suo successo anche come fedele alleato al resto della comunità, in primis quella trans*.

Durante un evento organizzato dall’associazione britannica Just Like Us (finalizzata a divulgare programmi di sensibilizzazione e anti-bullismo LGBTQIA+ nelle scuole inglesi)  in occasione del TDoR (Transgender Day of Remembrance) – Bailey ha parlato a difesa delle persone trans* più giovani, reclamando l’urgenza di un sistema amministrativo e sanitario più preparato e attento.

Posso solo immaginare cosa significa essere un adolescente trans* nel 2023, che cerca solo di vivere la propria vita e studiare. I genitori arrabbiati stanno qui a dibattere se le vite trans siano da riconoscere o meno, e gli esponenti politici sono lì a spronarli” ha dichiarato Bailey “Ora più che mai, un giovane rappresentante dell’associazione Just Like Us potrebbe essere unə dei pochi punti di riferimento e supporto per questə giovani”.

L’attore non è l’unica star ad essersi schierata a supporto della comunità: negli ultimi giorni Elliot Page, Lily Wachowski, Nicole Maines e altre 56 celebrità trans* hanno firmato una lettera di richiamo alla Corte Suprema per fermare la legge del Tennesse che vorrebbe abolire assistenza sanitaria, bloccanti della pubertà, o riassegnazioni chirurgiche a tutte le persone trans o non binarie sotto i diciotto anni (sempre quest’anno in Tennesse, è stata proposto e successivamente bocciato un ban contro gli spettacoli drag queen, considerati ‘inappropriati’ per i più giovani).

Come sottolinea a The Independent anche l’attrice Patricia Clarkson, co-star del film MONICA,  difendere la comunità trans* è diventato un atto politico, ma non dovrebbe esserlo: “È umano” dice Clarkson: “Avete presente quando le persone gridano dai tetti che vogliono essere libere? Ecco, essere transgender significa libertà. Significa vivere come la persona che sai di essere, e non come qualcun altro vorrebbe vederti. È molto semplice. E non esiste ulteriore discussione a riguardo per me”.

Nel film di Andrea Pallaoro, Clarkson interpreta la madre di Monica (interpretata da Trace Lysette), una ragazza trans che torna dopo anni torna a casa per assistere la mamma affetta da Alzeheimer e non riesce più a riconoscerla. È un grande piccolo film che è valso a Lysette la nomination come miglior attrice per gli Independent Spirit Awards, e forse (si spera) potrebbe attirare l’attenzione degli Oscar 2024: sarebbe la prima attrice trans* nella storia degli Academy.

È inusuale, quando non dovrebbe, e questo mi innervosisce” dice sempre Clarkson “Trovare soldi e finanziamenti è stato difficile.. abbiamo superato i confini queer nel cinema, ma non ancora quelli transgender. È spiacevole e sbagliato”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

Hai già letto
queste storie?

uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
transgender Harli Marten su Unsplash

Pazienti trans e gender diverse: le 10 Raccomandazioni Assisi per un’oncologia più inclusiva

Corpi - Francesca Di Feo 21.10.23
Joe Locke di Heartstopper debutta a Broadway con Sweeney Todd - Joe Locke 2 - Gay.it

Joe Locke di Heartstopper debutta a Broadway con Sweeney Todd

Culture - Redazione 11.12.23
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Rapina e Fuga - Culprits, due papà gay protagonisti della nuova serie crime Disney+ - Culprits 1 - Gay.it

Rapina e Fuga – Culprits, due papà gay protagonisti della nuova serie crime Disney+

Serie Tv - Redazione 8.11.23
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Dr. Wolf, Zachary Quinto torna protagonista in tv grazie ad una nuova serie medical - dr wolf zachary quinto nbc 1 - Gay.it

Dr. Wolf, Zachary Quinto torna protagonista in tv grazie ad una nuova serie medical

Serie Tv - Redazione 24.10.23
Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Il regista trans Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Gay.it

Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit

Cinema - Redazione 10.1.24