Airbnb lancia la campagna per l’uguaglianza: “Cosa significa accettare?”

di

La celebre compagnia che aiuta a trovare stanze e appartamenti tiene molto ai diritti civili.

CONDIVIDI
37 Condivisioni Facebook 37 Twitter Google WhatsApp
2081 1

Airbnb ha diffuso un nuovo spot per rilanciare la sua politica anti-discriminazione. Già all’inizio di questo mese, la compagnia aveva imposto a tutti i suoi utenti di accettare un Impegno Comunitario contro le discriminazione basate su sesso, identità di genere, etnia e quant’altro.

Per rinforzare quest’impegno contro il pregiudizio, Airbnb ha diffuso un nuovo spot in cui compaiono 24 facce di persone di vario genere che chiedono allo spettatore: “Cosa significa accettare?”.

Dalla società fanno sapere che il potere del video è pensato per essere concentrato proprio nei volti, con l’idea che è più difficile negare accoglienza e rispetto guardando qualcuno negli occhi.

 Il video include persone di tutte le etnie e di vari orientamenti sessuali, così come persone transgender. Il tutto per ribadire che la compagnia non intende accettare alcuna forma di discriminazione.
Leggi   Omofobia, "Mamma, papà: sono gay": il padre lo picchia a sangue
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...