MACCHÉ D’ANNUNZIO SUPERUOMO!

di

Alessandro Fullin per i Teatri di Vita è un Vate molto poco propenso a cedere alle lusinghe dell'eros femminile. A Bologna dal 4 al 12 ottobre, per ridere......

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1341 0
1341 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


La nuova tappa di Automobili sulla linea dell’ombra, il progetto seriale di Andrea Adriatico per Teatri di Vita, si trasforma questa volta in una travolgente arringa comica dal titolo L’auto dei comizi, dopo il corteo nuziale dell’Auto delle spose e il rischioso viaggio nella notte a bordo dell’Auto delle fughe.
Questa volta le quattroruote di Teatri di Vita sono protagoniste di un comizio d’altri tempi per raccontarci in maniera ironica e irriverente le gesta di un redivivo eroe dell’italianità e dell’arditezza: Gabriele d’Annunzio in viaggio verso Fiume, tra una beffa di Buccari e un volo sull’Austria, tra un pressante corteggiamento e una improvvisa ispirazione poetica. Veicolo di siffatta impresa non poteva essere che una fuoriserie d’eccezione: una vecchia Fiat 500, la sua “Ermione”. Ma, suprema beffa, il sedicente Vate in utilitaria sembra tutt’altro che propenso a cedere alle lusinghe dell’eros femminile…
Protagonista dello spettacolo è un vero outsider del teatro comico: Alessandro Fullin, i cui spiazzanti proclami sull’arte del superuomo tuonano garruli da dentro un piccolissimo abitacolo, dove rimbalzano senza soluzione di continuità incitamenti irridentisti e sogni da esteta malinconico, dietro il quale sta l’ombra non troppo remota di un magnate tv disceso in campo…
Con Andrea Adriatico, Fullin compone una “strana coppia” teatrale assolutamente inattesa: uno dei protagonisti della sperimentazione teatrale più sofisticata e il fool pirotecnico campione dell’ironia gay e camp. Andrea Adriatico ha infatti diretto recentemente, oltre alle precedenti tappe del progetto Automobili sulla linea dell’ombra, lo spettacolo Donne. Guerra. Commedia, che ha debuttato lo scorso gennaio a inaugurazione dell’anno 2003 per il decennale della fondazione di Teatri di Vita. In campo cinematografico ha realizzato alcuni cortometraggi presentati in numerosi festival italiani e stranieri, dalla Mostra del Cinema di Venezia al Los Angeles Italian Film Award, e attualmente sta completando il suo primo lungometraggio Il vento, di sera.
Alessandro Fullin è attore e autore di numerosi testi comici e commedie, interprete tra i più freschi e imprevedibili di una nuova comicità autoironica e raffinata. E’ stato ospite in numerosi locali e teatri, dal Cassero di Bologna allo Zelig di Milano.

4-12 ottobre sala Pasolini
Teatri di Vita ore 21.15, domenica ore 17.30
Teatri di Vita
L’auto dei comizi
uno spettacolo di Andrea Adriatico e Alessandro Fullin
per Teatri di Vita/Automobili sulla linea dell’ombra
Prima nazionale
con Alessandro Fullin
drammaturgia di Andrea Adriatico e Alessandro Fullin
produzione Teatri di Vita
con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Comune di Bologna, Provincia di Bologna, Regione Emilia Romagna
Teatri di Vita
Via Emilia Ponente, 485
40132 Bologna
Informazioni
tel 051566330
www.teatridivita.it
Ingresso
biglietto unico euro 7,50
carnet 10 biglietti:
-impersonale 90 euro
-personale 60 euro

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...