DIPENDENTI DAL SESSO

di

Ammettiamolo: alcuni di noi proprio non riescono a fare a meno di avere numerosi partner sessuali. Nulla di male, ma se questo crea ansia e insoddisfazione, meglio porre...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Si dice che molti gay hanno svariati partners sessuali. Questo di per sé non è un problema, anzi: la possibilità di avere rapporti casuali ed anonimi sembra essere una delle cose che maggiormente ci vengono invidiate dal mondo eterosessuale.

Quando però questa possibilità si trasforma in necessità, ecco che si può parlare di "dipendenza da sesso".

Sicuramente questo tipo di dipendenza non riguarda solamente la scena omosessuale, ma comprende tutti gli orientamenti: tuttavia sussistono considerazioni particolari per cui questa dipendenza può trasformarsi in un reale problema per gli uomini gay, per esempio quando l’omofobia e i pregiudizi tanto diffusi nella società vengono interiorizzati e si cade nel tranello di perdere gran parte della propria autostima.

Questi meccanismi interiori possono appunto spingere a cercare una gratificazione esterna. In questo caso il sesso fornisce un temporaneo stacco dalle svariate frustrazioni e dal senso di vuoto che a volta ci avvolge quando la solitudine e l’emarginazione in quanto diversi avanza. Il sesso a questo punto diventa di primaria importanza rispetto alle altre forme di interesse e alle altre tipologie di relazione.

Attraverso questo processo, la nostra vita emozionale viene quindi scissa per ragioni legate alla soddisfazione sessuale: il partner diventa un puro oggetto erotico, e ci si rapporta a lui solo in termini di corpo sessuale, il cui solo scopo è essere goduto o fornirci piacere.

Come precedentemente accennato quest’esperienza non è di fatto da reputarsi un problema anzi può anche divenire un aspetto molto importante all’interno di una relazione intima. Purtroppo però a volte quest’esigenza nasce da una qualche problematica di tipo psicologico, e quando la salute mentale viene messa in pericolo nasce il vero problema.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...