La Preside che censura il bacio gay a scuola mentre il Governo chiude le sedi scolastiche

Lo scatto premiato come miglior foto simbolica nella lotta alla mafia. Ma Stefania Giovannetti si è opposta. La storia.

ascolta:
0:00
-
0:00
bacio gay modena fermo scuola censura
bacio gay modena fermo scuola censura
3 min. di lettura

La Preside dell’Istituto Tecnico Industriale Statale Enrico Fermi di Modena si è opposta alla premiazione di una foto di un bacio gay tra due ragazzi. La foto era stata presentata per il concorso “Palermo libera tutti”, organizzato internamente alla scuola, come parte di un progetto contro le mafie e prevedeva una collaborazione creativa di educazione civica tra docenti e studenti.

Lo scatto è stato valutato dalla preposta commissione giudicante come miglior scatto simbolico nella lotta alla cultura omertosa che favorisce l’oppressione mafiosa. Ma la Preside Stefania Giovannetti si è opposta, perché, a suo dire, la foto del bacio gay tra ragazzi sarebbe stata premiata per “motivi politici“.

L’assemblea unitaria di insegnanti e studenti si è ribellata, insieme ad Arcigay Modena, che ha sottolineato il profondo valore antimafioso della lotta all’omofobia e ai pregiudizi di retaggio tradizionale. Solidarietà all’iniziativa degli insegnanti è arrivata anche dalla CGIL. l’associazione Mafie Sotto Casa parla di “azione come ostacolo all’espressione libera e inclusiva di quella comunità educante che è la scuola”. Per l’associazione Antimafia Duemila di Fermo si tratta di “repressione”.

La vicenda, riportata dall’emittente locale Modena In Diretta, sarà ora valutata dal provveditore, che dovrà esaminare quanto accaduto. L’episodio ha suscitato reazioni a livello politico.

Stefano Vaccari, deputato del Partito Democratico, ha annunciato di aver presentato un’interrogazione insieme ai colleghi del suo partito provenienti dall’Emilia-Romagna, rivolta al ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara. L’interrogazione riguarda gli effetti della legge di bilancio che comporterebbero la chiusura di numerose sedi scolastiche e la conseguente fusione di istituti. Vaccari ha sottolineato che la preside farebbe meglio a occuparsi della chiusura di sedi scolastiche, anziché censurare una foto che ritrae un bacio omosessuale, frutto del lavoro svolto tra insegnanti e studenti.

Di seguito il testo del post pubblicato su IG dall’On Stefano Vaccari del PD.

“Voglio informare la Preside del Fermi, istituto che dalla sua nascita si è sempre caratterizzato per la sua apertura culturale, innovazione, pieno inserimento nel contesto sociale e cittadino, che ho presentato assieme ai colleghi emiliani del Pd (prima firma @ileniamalavasiofficial ) un’interrogazione al Ministro Valditara relativa al dimensionamento scolastico che, grazie alla scelta fatta dal Governo in legge di Bilancio, comporterà la riduzione di molte sedi che verranno accorpate, ma anche il taglio del personale che sarà quasi dimezzato rispetto a oggi: si passerà, infatti, dai 7.461 del 2024-2025, ovvero il primo anno in cui entrerà in vigore la misura, fino ai 3.144 del 2031-2032; si tratta di 3.346 dirigenti scolastici in meno, con un conseguente impatto negativo nei territori già in difficoltà, come le aree interne e le zone marginali. Meglio farebbe, la Preside, a occuparsi di questo tema, piuttosto che censurare la foto di un bacio omosessuale frutto di un lavoro svolto tra insegnati e studenti, o di fare paragoni fuori luogo e inopportuni per una dirigente scolastica il cui Istituto ogni anno manda a Palermo classi per contribuire alla costruzione di una cultura antimafia.”

“Visto che pare distratta da altre questioni – continua Vaccari – informo la dirigente che, secondo le prime stime, oltre 700 gli istituti scolastici, di ogni ordine e grado, potrebbero essere soppressi e accorpati su tutto il territorio nazionale, con un taglio dei servizi nei territori più fragili e un aumento delle disuguaglianze educative a discapito del diritto all’istruzione.
La Preside riveda l’agenda delle sue priorità”.

La vicenda ha dunque suscitato un dibattito sull’importanza della libertà di espressione e della promozione della diversità all’interno delle scuole. Si tratta di un episodio esemplare di come la minoranza LGBTQIA+ e le sue forme di rappresentazione siano utilizzate da una parte della società come diversivo per nascondere la propria incapacità di amministrare. Censurare un bacio gay, per distrarre dalla chiusura delle sedi scolastiche.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
pride dell'unione terre di castelli, sabato 8 giugno

Pride dell’Unione Terre di Castelli: sabato 8 giugno

News - Redazione 12.5.24
Conte Schlein Todde Sardegna

Alessandra Todde vince in Sardegna anche grazie all’appoggio della comunità Lgbtq+

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24
Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori - VIDEO - KELMIRO - Gay.it

Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori – VIDEO

Serie Tv - Redazione 14.12.23
Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: "Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo" - Europee 2024 Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: “Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo”

News - Federico Boni 2.4.24
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
Alessandro Zan Elezioni Europee PD Collegio Nord Est Nord Ovest

“Contro i neofascismi, per un’Europa antifascista” Alessandro Zan candidato PD alle Elezioni Europee

News - Redazione Milano 23.4.24
Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell'Avvenire contrario al matrimonio egualitario? - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell’Avvenire contrario al matrimonio egualitario?

News - Federico Boni 28.3.24