Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Ecco perché la popstar è ancora di speranza dei democratici e 'congettura complottista' per i repubblicani.

ascolta:
0:00
-
0:00
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump
3 min. di lettura

L’America è in mano a Taylor Swift!

Da ragazza della porta accanto a persona dell’anno sul TIME,  la popstar non fa dormire la notte nessuno: che siano i suoi fan che non vedono l’ora di rivederla sul palco (l’Eras Tour ripartirà da Tokyo, la settimana prossima) o la Casa Bianca.

Sì, perché in vista delle elezioni presidenziali del prossimo 5 Novembre 2024, il presidente Joe Biden sta riponendo tutte le sue aspettative su di lei: stando ad un sondaggio di Newsweek almeno tre americani su 10 under 35 (quindi il 18% degli intervistati) si dichiara favorevole a votare chi vota Taylor Swift. Lo sostiene anche il Center for information and research on civic learning and engagement, ricordando che quest’anno ci saranno otto milioni di nuovi elettori, tra cui 41 milioni appartenenti alla Gen Z (ampia fetta dei suoi fan).

Se per il partito democratico è un’ancora di speranza, i repubblicani le dichiarano guerra ancora una volta: secondo molti membri del partito la popstar sarebbe ‘il diavolo sotto mentite spoglie’ o un agente segreto democratico con ‘fini politici segreti alle dipendenze di un’unità operativa del Pentagono (ndr. Ministero della Difesa degli Stati Uniti)’ con l’obiettivo di creare una ‘guerra psicologica‘. Nel frattempo Donald Trump (che ha smesso di ascoltare la sua musica da quando si è dichiarata democratica) non ha paura, dichiarando di essere molto più famoso di lei e che avrebbe dovuto esserci lui al suo posto come ‘persona dell’anno’.

Ma la Swiftfobia non è casuale: alle scorse elezioni di midterm, è bastato un suo post su Instagram per portare oltre 30mila giovani elettori a registrarsi per votare. Quest’anno anche la vicepresidente della Commissione europea Margaritīs Schinas, ha fatto appello a Swift e il suo team per attivare i giovani e invitarli alle prossime elezioni europee.

Se il ripetuto endorsement delle popstar è spesso risultato inefficace – esempio lampante la campagna Hillary Clinton vs Donald Trump nel 2016, che ha visto la vittoria del secondo nonostante una valanga di celebrità a sostegno della prima – per moltə l’impatto di Swift è di una portata imparagonabile: ‘Trump in realtà dovrebbe preoccuparsi’ dichiara il consulente e sondaggista americano, Frank Luntz ‘Taylor Swift in questo periodo storico è più popolare di chiunque altro messo insieme, quindi potrebbe avere un impatto’.

Nell’ultima settimana la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, si è mobilitata anche per controllare e regolamentare l’utilizzo dell’IA, in seguito alla circolazione di alcune immagini deepfake sessualmente esplicite raffiguranti proprio Swift, e visualizzate almeno 47 milioni di volte fino alla sospensione degli account coinvolti. Anche il sindacato SAG-AFTRA l’ha definito un caso ‘sconvolgente, dannoso e profondamente preoccupante’ e di star mobilitandosi per rimuovere le immagini e prendere provvedimenti contro gli account colpevoli.

In tutto questo, Swift è allo stadio a tifare per il fidanzato Travis Kelce, calciatore dei Kansas City Chiefs che dopo l’ultima vittoria di domenica scorsa contro i Baltimore Ravens, farà tappa al Super Bowl 2024. In tanti, parecchi si chiedono se domenica 11 febbraio Swift farà un salto da Tokyo alla California per supportare il compagno al SoFi Stadium di Inglewood. Secondo il movimento d’ultra destra Maga, anche la vittoria degli Chiefs sarebbe parte di un complotto per portare la popstar più popolare del mondo al programma più visto d’America, e portare l’acqua al mulino del partito democratico.

Fa sorridere che nel frattempo la popstar non abbia proferito mezza parola: né sulle prossime elezioni, né sull’IA, né sul Superbowl.

Questa domenica la ri-vedremo ai Grammy Awards 2024, dov’è candidata per le sei nomination principali. Dirà qualcosa a riguardo o porterà solo a casa l’ennesimo premio?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Matthew Shepard

L’atroce omicidio di Matthew Shepard cambiò l’America, ma non l’Italia

News - Giuliano Federico 13.10.23
Il caso di Matthew Shepard: ecco perché la sua morte svegliò l'America omofoba - matthew shepard omicide - Gay.it

Il caso di Matthew Shepard: ecco perché la sua morte svegliò l’America omofoba

News - Edoardo 12.10.23
Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
ddlovato

Chi è la donna famosa con cui stava Demi Lovato?

Culture - Redazione Milano 18.9.23
kylie minogue tension

Kylie Minogue è tornata, trepidiamo tuttə per “Tension”, il nuovo album tutto da ballare

Musica - Redazione Milano 21.9.23
sony

Ancora non sapevate che Miley Cyrus fosse bisessuale?

Culture - Redazione Milano 4.9.23
Valerio Scanu, il nuovo singolo è "Presente"

Valerio Scanu, fuori ora “Presente” il nuovo singolo dedicato alla memoria del papà

Musica - Emanuele Corbo 19.1.24
Francesca Michielin

Francesca Michielin non solo cantante, ma anche autrice: ecco la playlist

Musica - Redazione Milano 15.11.23